lunedì 18 settembre 2017

#68 Cosa penso di...Questo canto selvaggio di Victoria Schwab |Recensione|


È già mattina?
Mi devo alzare?
Non voglio.
NO NO NO NO.

Ma c'è una recensione da farvi leggere....
Forza e coraggio Grazia, molla il letto! Lo rivedrai stasera!

Oggi la sottoscritta vi parlerà di un libro che si è fatto tanto aspettare e ha fatto tanto parlare di sè, ma io cosa ne avrò pensato?
Continuate a leggere per scoprirlo!


Questo canto selvaggio
di  Victoria Schwab
Editore: Giunti
Pagine: 400
Prezzo: 18,00 euro
Per anni Verity City è stata teatro di crimini e attentati, finché ogni episodio di violenza ha cominciato a generare mostri, creature d'ombra appartenenti a tre stirpi: i Corsai e i Malchai, avidi di carne e sangue umani, e i Sunai, più potenti, che come implacabili angeli vendicatori con il loro canto seducente catturano e divorano l'anima di chi si sia macchiato di gravi crimini. Ora la città è attraversata da un muro che separa due mondi inconciliabili e difende una fragile tregua: al Nord lo spietato Callum Harker offre ai ricchi protezione in cambio di denaro, mentre al Sud Henry Flynn, che ha perso la famiglia nella guerra civile, si è messo a capo di un corpo di volontari pronti a dare la vita pur di difendere i concittadini e ha accolto come figli tre Sunai. In caso di guerra la leva più efficace per trattare con Harker sarebbe la figlia. Così August, il più giovane Sunai, si iscrive in incognito alla stessa accademia di Kate per tenerla sotto controllo. Ma lei, irrequieta, implacabile e decisa a tutto pur di dimostrare al padre di essere sua degna erede, non è un'ingenua...

sabato 16 settembre 2017

La spacciatrice segnala...Ragazzi di carta di Marco Mazzanti

Buon sabato miei cari, eccomi qui con una nuova segnalazione!

Prima di passare al libro di oggi volevo fare alcune precisazioni per quanto riguarda le segnalazioni di autori emergenti o le richieste di recensioni. Per le segnalazioni vi chiedo di mandare tutto il  materiale via email, solo lì, e non mandandomi messaggi su Facebook o Instagram! L'ho scritto molte volte, sia sulla pagina facebook e sul blog, vi chiedo questo perchè sulla pagina non controllo spesso e su Instagram molte volte vanno a finire nelle richieste di messaggi che controllo solo ogni tanto, quindi molte volte perdo molti messaggi. 
Per le recensioni, invece, sono sospese fino a nuovo ordine! Questo non perchè sono una blogger brutta e cattiva e non voglio 'perdere tempo' dietro ai nuovi scrittori, ma perchè ho una lista di libri da leggere da qui a Natale!

Detto questo vi chiedo solo di seguire queste semplici e pochissime regole, altrimenti mi ritroverò ad ignorare alcune richieste, so che può sembrare cattivo detto così, ma vi chiedo solo di leggere quello che ho scritto un po' ovunque.

E adesso passiamo al libro di oggi!

Ragazzi di carta 
di Marco Mazzanti
Editore: Le mezzelane
Pagine: 224
Prezzo: cartaceo 11,90 - ebook 3,99
Link d'acquisto: Shop Casa Editrice
Hanno nomi di colori. Hanno nomi di pianeti, stelle, lune. Hanno i nomi di tutti e di nessuno. Altri non ne posseggono proprio. Sono uomini. Sono donne. Ed è quanto basta. Sono ragazzi di carta.
Fuggono. Camminano. Ritornano. Guardano indietro. Si sfiorano. Si voltano e di nuovo fuggono. Corrono.
Le loro storie descrivono con esattezza la fragilità della gioventù odierna e la precarietà dei rapporti interpersonali.
Ragazzi di carta è un libro dai toni metafisici che, in un mix di poesia e prosa, nel suo insolito fluire, lascia spiazzato il lettore, guidandolo lungo un sentiero di forme narrative che si rivelerà, al termine del viaggio, un'autentica sorpresa.




Cosa ne pensate?

venerdì 15 settembre 2017

|Review Party| #67 Cosa penso di...Ci vediamo un giorno di questi di Federica Bosco |Recensione|

Ma è già venerdì?
Wow.
Com'è che la settimana è già volata?
Puff! Niente, niente fra un po' siamo a Natale!
Se posso darvi un consiglio iniziate a fare una lista per i regali...


...okay, troppa fretta, vero!

Passiamo ai libri, che è meglio!

Come avete visto in questi giorni noi #bancarellablogger e La Biblioteca di Eliza abbiamo 'ospitato' il Blogtour dedicato al nuovissimo libro di Federica Bosco e proprio in questo post vi svelerò i nomi dei fortunati vincitori!
Nell'attesa vi lascio la recensione!


Ci vediamo un giorno di questi
di Federica Bosco
Editore: Garzanti
Pagine: 320
Prezzo: 16,90 euro
A volte per far nascere un’amicizia senza fine basta un biscotto condiviso nel cortile della scuola. Così è stato per Ludovica e Caterina che da quel giorno sono come sorelle, anche se non potrebbero essere più diverse. Caterina è un vulcano di energia, non conosce la paura. Ludovica, invece, nella sua vita non lascia nessuno spazio per il rischio. Anno dopo anno, mentre Caterina trascina Ludovica alle feste, lei cerca di introdurre un po’ di responsabilità nei giorni caotici dell’amica. È un equilibrio rimasto intatto dall’infanzia alla maturità, attraverso l’adolescenza. Anche quando Caterina è rimasta incinta: quel bambino lo hanno allevato insieme. Per Ludovica è il figlio che non ha avuto per paura di rompere il muro di certezze dietro cui si è trincerata. Eppure non esiste un muro così alto da proteggerci dalla vita, che a volte fortifica, a volte travolge all’improvviso. Dopo un’esistenza passata a sorprendere l’amica, ora è Caterina ad avere bisogno che Ludovica faccia una cosa inattesa e un po’ folle.


martedì 12 settembre 2017

#66 Cosa penso di...Il miniaturista di Jessie Burton |Recensione|

Buongiorno per tutto il giorno lettori!
L'aria autunnale si inizia a sentire e voi non potete capire la mia gggggioia!


Ho già uscito fuori thè, tisane, copertina e tutto quello che può servire durante questa bella stagione. (HO PRESO PURE IL CIOCCOLATO FONDENTE, È VOGLIO SOTTOLINEARE QUESTA COSA: IL CIOCCOLATO FONDENTE NON FA MALE!)

A dire il vero ho pure fatto una lista di libri che leggerò (spero) durante questo periodo, magari ve la farò vedere, chissà...
Comunque adesso voglio parlarvi di un libro che secondo me è perfetto per i giorni freddi!

Il miniaturista
di Jessie Burton
Editore: Bompiani
Pagine: 439
Prezzo: 13,00
In un giorno d'autunno del 1686, la diciottenne Petronella Oortman Nella-fra-le-nuvole è il soprannome datole da sua mamma - bussa alla porta di una casa nel quartiere più benestante di Amsterdam. È arrivata dalla campagna con il suo pappagallo Peebo, per iniziare una nuova vita come moglie dell'illustre mercante Johannes Brandt. Ma l'accoglienza è tutt'altra da quella che Nella si attendeva: invece del consorte trova la sua indisponente sorella, Marin Brandt; nella camera di Marin, Nella scopre appassionati messaggi nascosti tra le pagine di libri esotici; e anche quando Johannes torna da uno dei suoi viaggi, evita accuratamente di dormire con Nella, e anche solo di sfiorarla. Anzi, quando Nella gli si avvicina, seduttiva, memore dell'insegnamento della mamma ("Il tuo corpo è la chiave, tesoro mio"), lui la respinge. L'unica attenzione che Johannes riserva a Nella è uno strano dono, la miniatura della loro casa e l'invito ad arredarla. Sembra una beffa. Eppure Nella, che si sente ospite in casa propria, non si perde d'animo e si rivolge all'unico miniaturista che trova ad Amsterdam. Nella rimane affascinata da questa enigmatica figura che sembra sfuggirle continuamente, anche se tra loro si mantiene un dialogo sempre più fitto, senza parole, ma attraverso piccoli, straordinari manufatti che raccontano i misteri di casa Brandt. Amore e tradimento, rancori e ossessioni, sesso e sete di ricchezza s'incontrano tra i canali di Amsterdam...

lunedì 11 settembre 2017

|Blogtour| Ci vediamo un giorno di questi di Federica Bosco. Vi presento Ludovica!

Buon inizio di settimana miei cari, che la forza sia con voi!
Quello che ci vuole sapete che cos'è? Un bel libro! 
Il post di oggi riguarda un libro che definire bello è riduttivo, se avete seguito le precedenti tappe del Blogtour già sapete qualcosina, ma oggi io qui vi parlo di una delle sue protagoniste.
Vi do un piccolo consiglio, leggete fino alla fine perchè potrebbe esserci una sorpresa per voi!



Ci vediamo un giorno di questi
di Federica Bosco
Editore: Garzanti
Pagine: 320
Prezzo: 16,90 euro
A volte per far nascere un’amicizia senza fine basta un biscotto condiviso nel cortile della scuola. Così è stato per Ludovica e Caterina che da quel giorno sono come sorelle, anche se non potrebbero essere più diverse. Caterina è un vulcano di energia, non conosce la paura. Ludovica, invece, nella sua vita non lascia nessuno spazio per il rischio. Anno dopo anno, mentre Caterina trascina Ludovica alle feste, lei cerca di introdurre un po’ di responsabilità nei giorni caotici dell’amica. È un equilibrio rimasto intatto dall’infanzia alla maturità, attraverso l’adolescenza. Anche quando Caterina è rimasta incinta: quel bambino lo hanno allevato insieme. Per Ludovica è il figlio che non ha avuto per paura di rompere il muro di certezze dietro cui si è trincerata. Eppure non esiste un muro così alto da proteggerci dalla vita, che a volte fortifica, a volte travolge all’improvviso. Dopo un’esistenza passata a sorprendere l’amica, ora è Caterina ad avere bisogno che Ludovica faccia una cosa inattesa e un po’ folle.



Ci siete tutti?
Bene, perchè oggi voglio presentarvi una persona!

Signore e signori, o meglio...lettrici e lettori, ho il piacere di presentarvi Ludovica!

mercoledì 6 settembre 2017

#65 Cosa penso di...Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas |Recensione semi delirante|

Vi erano mancate le mie recensioni deliranti?
Eh?
Eh?
...
...
Certo, come no!

Sappiate che mi sono data una calmata...fortunatamente!




Il trono di ghiaccio
di Sarah J. Mass
Serie: Throne of glass #1
Editore Mondadori
Pagine: 462
Prezzo: 13,00 euro
Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno...



lunedì 4 settembre 2017

Novità in libreria!

Salve, salvino bella gente!


Sapete una cosa?
Qui fa fresco!
Che gioia!
Che gaudio!

*saltella per la stanza*

Son felice anche se è lunedì, ma questo non è l'unico motivo per essere felici perchè mese nuovo significa libri nuovi!
Siete pronti a scoprire le nuove uscite librose?

La narratrice sconosciuta 
di Brunonia Barry
Editore: Garzanti
Pagine: 440
Prezzo: 18,60 euro
Data di uscita: 7 settembre 2017
Il buio è calato avvolgendo Salem nel suo manto scuro. Callie ha sette anni ed è sola sulla scogliera che domina la baia. All’improvviso sente uno strano grido. Lo spettacolo che si presenta ai suoi occhi la lascia sconvolta: tre donne sono state uccise. Solo Rose, la più anziana del gruppo, riesce a scappare e a portare Callie in salvo. Sono passati vent’anni da quel terribile evento. Anni in cui Callie ha fatto di tutto per dimenticare. Ma adesso per lei è arrivato il momento di tornare a Salem, dove tutto è cominciato. Perché Rose è accusata di un crimine. Perché un ragazzo è stato trovato senza vita, e prima della fine un grido ha squarciato il cielo nero. Quello stesso grido che Callie ha sentito da bambina. In quella terribile notte sulla scogliera si è compiuto un destino ancora avvolto nel mistero, e ora deve essere svelato. 


Ci vediamo un giorno di questi
di Federica Bosco
Editore: Garzanti
Pagine: 320
Prezzo: 16,90 euro
Data di uscita: 14 settembre 2017
A volte per far nascere un’amicizia senza fine basta un biscotto condiviso nel cortile della scuola. Così è stato per Ludovica e Caterina che da quel giorno sono come sorelle, anche se non potrebbero essere più diverse. Caterina è un vulcano di energia, non conosce la paura. Ludovica, invece, nella sua vita non lascia nessuno spazio per il rischio. Anno dopo anno, mentre Caterina trascina Ludovica alle feste, lei cerca di introdurre un po’ di responsabilità nei giorni caotici dell’amica. È un equilibrio rimasto intatto dall’infanzia alla maturità, attraverso l’adolescenza. Anche quando Caterina è rimasta incinta: quel bambino lo hanno allevato insieme. Per Ludovica è il figlio che non ha avuto per paura di rompere il muro di certezze dietro cui si è trincerata. Eppure non esiste un muro così alto da proteggerci dalla vita, che a volte fortifica, a volte travolge all’improvviso. Dopo un’esistenza passata a sorprendere l’amica, ora è Caterina ad avere bisogno che Ludovica faccia una cosa inattesa e un po’ folle.

Cronache di un gatto viaggiatore
di Hiro Arikawa
Editore: Garzanti
Pagine: 300
Prezzo: 16,90 euro
Data di uscita: 21 settembre 2017
Nana è un gatto randagio che vive di espedienti. Satoru è tanto che vive da solo. Ma fra i due nasce un’amicizia speciale che riempie le loro vite. Fino al giorno in cui Satoru deve trasferirsi e non può più occuparsi del suo gatto. Allora decide di fare un viaggio con lui per trovargli un nuovo padrone. Attraversando un Giappone pieno di colori, profumi e panorami dal fascino infinito, i due incontrano il migliore amico di Satoru da bambino, la prima donna che ha amato e perso, il suo compagno di scorribande delle medie. Ma nessuno può prendersi cura di Nana. Sarà invece quest’ultimo a ricordare loro quali sono le cose importanti, che regalano gioia e serenità. E quando il viaggio è quasi alla fine, il gatto e il suo padrone capiscono che in realtà non possono fare a meno l’uno dell’altro. Vogliono stare insieme, nonostante ci sia una verità che Satoru ancora non ha il coraggio di rivelare.

Adesso e per sempre
di Sarah Dessen
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo: 10,00 euro
Data di uscita: 7 settembre 2017
Louna, figlia di una famosa wedding planner, ha assistito a ogni sorta di matrimonio: sulla spiaggia, dentro palazzi storici, in favolosi alberghi e club. Ne ha visti così tanti che è diventata un po’ cinica e difficilmente riesce a pensare che molte di quelle coppie vivranno “per sempre felici e contente”. Anche perché il suo primo amore è finito in modo tragico: il ragazzo che amava è morto in circostanze tragiche. Quando Louna incontra, proprio a un matrimonio, un ragazzo affascinante, allegro e spensierato, ma che le sembra il tipico donnaiolo, cerca di tenerlo a debita distanza. Ma Ambrose non ha alcuna intenzione di lasciarsi scoraggiare, perché crede di avere incontrato l’unica ragazza con cui davvero vuole stare. I fan di Sarah Dessen ameranno questa storia ricca di ironia, romanticismo e con un finale lieto ma anche imperfetto... proprio come la vita!

Il drago verde 
di Scarlett Thomas
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: 10,00 euro
Data di uscita: 21 settembre 2017
Effie Truelove è la nuova alunna presso la scuola Tusitala. L’inserimento per lei non è facile perché sembra una ragazzina diversa dalle altre, e l’insegnante di inglese la prende subito di mira. Un giorno il nonno tanto amato di Effie è vittima di un’aggressione e finisce in condizioni critiche all’ospedale. Decide così di rivelare alla nipote il segreto per entrare in possesso di poteri straordinari e l’esistenza di un libro magico che deve essere salvato prima che finisca nelle mani sbagliate. Appena Effie apre il libro misterioso, però, viene catapultata in un altro mondo, affascinante e al tempo stesso pericoloso. Infatti in quell’universo parallelo vive il terrificante Diberi, il capo di un’organizzazione che pianifica di distruggere l’intera umanità. Ma per Effie è impossibile affrontarlo da sola e dovrà trovare nuovi amici da coinvolgere nella battaglia…

Il mare dove non si tocca
di Fabio Genovesi
Editore: Mondadori
Pagine: 324
Prezzo: 19,00 euro
Data di uscita: 5 settembre 2017
Fabio ha sei anni, due genitori e una decina di nonni. Sì, perché è l'unico bimbo della famiglia Mancini, e i tanti fratelli del suo vero nonno - uomini impetuosi e pericolosamente eccentrici - se lo contendono per trascinarlo nelle loro mille imprese, tra caccia, pesca e altre attività assai poco fanciullesche. Così Fabio cresce senza frequentare i suoi coetanei, e il primo giorno di scuola sarà per lui un concentrato di sorprese sconvolgenti: è incredibile, ma nel mondo esistono altri bambini della sua età, che hanno tanti amici e pochissimi nonni, e si divertono tra loro con giochi misteriosi dai nomi assurdi - nascondino, rubabandiera, moscacieca. Ma la scoperta più allarmante è che sulla sua famiglia grava una terribile maledizione: tutti i maschi che arrivano a quarant'anni senza sposarsi impazziscono. I suoi tanti nonni strambi sono lì a testimoniarlo. Per fortuna accanto a lui c'è anche un padre affettuoso, che non parla mai ma con le mani sa aggiustare le cose rotte del mondo. E poi la mamma, intenzionata a proteggere Fabio dalle delusioni della vita, una nonna che comanda tutti e una ragazzina molto saggia che va in giro travestita da coccinella. Una famiglia caotica e gigantesca che pare invincibile, finché qualcosa di totalmente inatteso la travolge. Giorno dopo giorno, dalle scuole elementari fino alle medie, il protagonista cerca di crescere nel precario equilibrio tra un mondo privato pieno di avventure e smisurato come l'immaginazione, e il mondo là fuori, stretto da troppe regole e dominato dalla legge del più forte. Tra inciampi clamorosi, amori improvvisi e incontri straordinari, in un percorso di formazione rocambolesco, commovente e stralunato, Fabio capirà che le nostre stranezze sono il tesoro che ci rende unici e intanto scoprirà la propria vocazione di narratore perdutamente innamorato della vita.

Cuore oscuro
di Naomi Novik
Editore: Mondadori
Pagine: 432
Prezzo: 19,50
Data di uscita: 26 settembre 2017
Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l'avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle "candidate" nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.

Valerian e la città dei mille pianeti
di Christie Golden
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 312
Prezzo: 17,90 euro
Data di uscita: 5 settembre 2017
Ventottesimo secolo. Agenti speciali incaricati di mantenere l'ordine nei territori umani, Valerian e Laureline formano una squadra affiatata: da due anni lavorano fianco a fianco nelle missioni che li portano da una parte all'altra dell'universo. Valerian, seduttore incallito, non perde occasione per tentare di conquistare Laureline, ma finora questa è l'unica impresa in cui abbia fallito. Mente brillante ma ragazza all'antica, lei sembra immune al fascino del collega, al quale le altre donne non sanno invece resistere. Mentre il gioco di seduzione tiene viva la loro intesa, arriva la missione più importante e più insidiosa di sempre. Destinazione: Alpha, la «Città dei mille pianeti»: la stazione spaziale più grande di tutto l'universo conosciuto, con i suoi trenta milioni di abitanti. Una metropoli in continua espansione dove, nel corso dei secoli, si sono raccolte praticamente tutte le specie viventi, convergendo lì per condividere conoscenze, abilità, culture, in nome della pace e del progresso. Ma ora una forza oscura minaccia quell'armonia. Un mistero nascosto proprio nel cuore di Alpha, che Valerian e Laureline dovranno identificare e annientare. In una frenetica corsa contro il tempo per salvare non solo l'esistenza della Città dei mille pianeti, ma anche il futuro dell'intero universo.

Un frammento di mondo
di Cristina Baker Kline
Editore: Giunti
Pagine:
Prezzo: 14,90 euro
Data di uscita: 13 settembre 2017
Maine, 1939. È una bella giornata di luglio quando Christina vede arrivare dalla finestra l'amica Betsy e il suo futuro sposo Andrew Wyeth. Andy, giovane pittore, resta immediatamente affascinato da Olson House, la casa in cui Christina vive con il fratello. Le origini della famiglia Olson sono lontane, risalgono alla caccia alle streghe di Salem e a Nathaniel Hawthorne, tra racconti di maledizioni, storie di balenieri annegati e di marinai svedesi intrappolati dal ghiaccio. Colpita in tenera età da una malattia che le ha deformato gli arti, Christina è cresciuta lavorando e provvedendo alla casa nonostante il suo handicap, senza però riuscire a soddisfare le sue aspirazioni alla conoscenza, al viaggio e all'amore. Andrew Wyeth, fra i maggiori pittori americani del XX secolo, divenne suo amico e la immortalò nel quadro Christina's world, rendendola una figura iconica dell'arte contemporanea.

Io e te come un romanzo
di Cath Crowley
Editore: DeAgostini
Pagine: 416
Prezzo: 14,90
Data di uscita: 19 settembre 2017
Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come il giorno in cui Rachel ha detto addio al suo migliore amico, Henry Jones. Era una sera d'estate, e lei stava per trasferirsi dall'altra parte del Paese. Ma, prima di andarsene, si era nascosta nella libreria gestita dai Jones e aveva infilato una lettera nel libro preferito di Henry. Una lettera d'amore a cui Henry non aveva mai risposto. Ora, però, sono passati tre anni e quel giorno sembra lontano una vita intera. Perché nel frattempo il fratello di Rachel è morto, e lei è l'ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e l'unica via d'uscita sembra tornare a casa. Dalle cose che Rachel ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano quindi a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle parole. E, mentre tra gli scaffali impolverati della libreria si intrecciano le storie di tutta la città, Rachel e Henry si ritrovano. Perché non c'è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovare se stessi.


Avete preso appunti?
Cosa vi ispira?

Io vi dico solo che un libro di questi l'ho già letto e mi è piaciuto tanto tanto e ci sarà anche una sorpresa per voi!
#staytuned


venerdì 1 settembre 2017

Ricapitoliamo...Agosto!



Uh, è settembre?
Davvero?
Grazie, grazie Grande Demone Celeste (SE NON AVETE VISTO O LETTO NANA SIETE DELLE BRUTTE PERSONE!)!
Questo sta a significare che l'estate sta finendo e ben presto avremo l'autunno, la pioggia, le serate sotto la copertina con una tazza di the in una mano e un libro nell'altra!
CHE GIOIA!



Settembre porta anche aria di cambiamento! Avete visto che il blog ha avuto un leggero cambio di look? Una cosina da niente, credo che piano piano ci saranno diversi cambiamenti ma non temete la piccola Belle sarà sempre lì sopra a darvi il benvenuto! Un altra cosa nuova nuova è l'introduzione di questi piccoli recap ad ogni inizio mese per ricapitolare quello appena passato. Come avrete notato (SPERO)  da qualche tempo non pubblico più i w...w...w...Wednesday!, questo sia perché non trovavo più il tempo per scriverne uno ogni settimana sia perché era diventata una cosa un po' troppo monotona e allora...fate ciao con la manina al caro w...w...w...Wednesday!


Adesso veniamo a noi! Cosa è successo in questo caldo (TANTO CALDO) mese di agosto?

Devo dire che le temperature mi hanno un po' sfiancato, ma nonostante questo ho avuto il coraggio di accendere il pc e di scrivere ben 8 recensioni, ma c'è una cosa che voi non sapete: in questo mese ho anche letto La compagnia dell'anello del caro Tolkien. Ebbene sì, ho iniziato a leggere la Trilogia del Signore degli anelli!
La lettura dei due libri rimanenti verrà suddivisa nei mesi di settembre e ottobre (SE TUTTO VA BENE!) così nel mese di novembre farò un bel post unico con quello che ne penso non solo dei libri, ma anche dei film. Per il momento vi posso solo dire che il primo libro mi è piaciuto tanto tanto!


Quali libri ho recensito ad Agosto?

mercoledì 30 agosto 2017

#64 Cosa penso di...Sette minuti dopo la mezzanotte di Patrick Ness e Siobhan Down |Recensione|

Eccomi in questo mercoledì di fine agosto che è ancora tanto caldo. *sigh!*

Il libro che vi recensirò oggi lo conoscerete sicuramente, dopo l'uscita del film ne ho sentito parlare a destra e a manca. Un film che avrei voluto vedere, ma io ho quella strana mania di leggere prima il libro e poi vedere il film, questo però fa sì che io non lo veda mai...
Che disastro!



Sette minuti dopo la mezzanotte 
di Patric Ness e Siobhan Down 
Editore: Mondadori
Pagine:  222
Prezzo: 16,00 euro
Il mostro si presenta sette minuti dopo la mezzanotte. Proprio come fanno i mostri. Ma non è il mostro che Conor si aspettava. Il ragazzo si aspettava l'orribile incubo, quello che viene a trovarlo ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure mediche. Conor si aspettava l'entità fatta di tenebre, di vortici, di urla... No. Questo mostro è un po' diverso. È un albero. Antico e selvaggio. Antico come una storia perduta. Selvaggio come una storia indomabile. E vuole da Conor la cosa più pericolosa di tutte. La verità. 


lunedì 28 agosto 2017

#63 Cosa penso di...Prima che sia domani di Clare Swatman |Recensione|

🎜L’estate sta finendo e un anno se ne va
Sto diventando grande lo sai che non mi va
In spaggia di ombrelloni non ce ne sono più
È il solito rituale, ma ora manchi tu!
 🎜

...
Umh, come dite?
L'estate non sta ancora finendo?
No?
Ma siamo già a fine agosto!
...
Ah! La fine dell'estate è a settembre dite?

Pff!
Che fregatura!


Che ne dite di passare alla recensione, che è meglio?


Prima che sia domani 
di Clare Swatman
Editore: Mondadori
Pagine: 286
Prezzo: 18,00 euro
Trovi la tua anima gemella... Alcune persone non si accorgono di essere in presenza dell'amore della loro vita neanche quando se lo ritrovano proprio davanti agli occhi. Per Ed e Zoe è stato così: si sono incontrati il primo giorno di università, hanno condiviso anni bellissimi come coinquilini nello stesso appartamento, si sono innamorati... Si sono persi di vista... Poi le loro strade si sono incrociate più volte ma, per motivi sempre diversi, sembrava che non fosse mai il momento giusto. Solo anni più tardi, dopo che entrambi si sono lasciati alle spalle varie esperienze, il loro amore è finalmente sbocciato... ... e poi succede qualcosa di inimmaginabile. Un giorno, mentre stava andando al lavoro in bicicletta, Ed viene coinvolto in un incidente. Zoe è letteralmente incapace di reagire a un evento così tragico, non riesce a trovare una maniera per sopravvivere. Non è pronta a lasciare andare i ricordi. Come può dimenticare tutti i momenti felici, dal loro primo bacio a tutta una vita costruita insieme? Ma, soprattutto, Zoe è tormentata dalla consapevolezza che ci sono delle cose che avrebbe assolutamente dovuto dire a Ed... Ma forse non è troppo tardi...


giovedì 24 agosto 2017

#62 Cosa penso di...Aspettami fino all'ultima pagina di Sofìa Rhei |Recensione|

Eccomi qui con una nuova recensione!
L'ultima era stata tutto amore e cuoricini, mentre questa, beh..questa...meh!
MEH!


CHE DELUSIONE, GENTE, CHE DELUSIONE!


Niente, son delusa non ci posso far niente!
Il perchè ve lo spiego nella recensione, per adesso vi ricordo che da oggi potete trovare il libro in tutte le librerie!


Aspettami fino all'ultima pagina
di Sofìa Rhei
Editore: Newton Compton
Pagine: 256
Prezzo: 10,00 euro
SINOSSI
Silvia ha quasi quarant’anni, vive e lavora a Parigi e ha una relazione difficile con Alain, un uomo sposato che da mesi le racconta di essere sul punto di lasciare la moglie. Dopo tante promesse, sembra che lui si sia finalmente deciso, ma la fatidica sera in cui dovrebbe trasferirsi da lei, le cose non vanno come previsto. E Silvia, in una spirale di dolore e umiliazione, decide di farla finita con quell’uomo falso e ingannatore e di riprendere in mano la sua vita. Alain però non si dà per vinto, e Silvia non è abbastanza forte da rimanere indifferente alle avances dell’uomo che ama... Dopo giorni e notti di disperazione, viene convinta dalla sua migliore amica a fare visita a un bizzarro terapeuta, il signor O’Flahertie, che sembra sia capace di curare le persone con la letteratura. Grazie ad autori come Oscar Wilde, Italo Calvino, Gustave Flaubert, Mary Shelley, e al potere delle loro storie, Silvia comincia a riflettere su chi sia realmente, su quali siano i suoi desideri più profondi e su cosa invece dovrebbe eliminare dalla sua vita...

martedì 22 agosto 2017

#61 Cosa penso di...La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker |Recensione|

Dopo la mini pausa estiva il blog ritorna più carico di prima!


Spero che abbiate passato dei giorni felici e librosi in mia assenza!

Adesso diamo il via a una recensione di un libro che non mi ha fatto dormire la notte, solo adesso mi sono resa conto di aver letto quasi 800 pagine in 3 giorni...
...praticamente ho vissuto con il Kobo in mano!

La verità sul caso Harry Quebert
di Joël Dicker
Editore: Bompiani
Pagine: 779
Prezzo: 14,00 euro
SINOSSI
Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d'America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell'oceano. Convinto dell'innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent'anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo.



Bene, con questo screenshot si apre questa recensione.
Questa discussione risale alla notte in cui ho finito questo libro e vi evito il resto, ma potete ben intuire che ho letteralmente delirato come una cretina, ma a questo voi siete già abituati!
Ringrazio la mia cara Fatime che mi ha supportato/sopportato durante la lettura e insieme abbiamo dato vita a così tante supposizioni che...Sherlock scansate!

Supposizioni le mie che si sono rivelate tutte...sbagliate!


Ma procediamo con ordine.
⚬ Perchè ho deciso di leggere questo libro?
Semplice. Ho visto che molto presto uscirà una serie tv e io da brava lettrice che ne rimandava da sempre la lettura ho deciso di leggerlo subitissimo!

⚬ Come posso definire questo libro??
Semplice pure qui. Come potete notare dalla foto qui sopra: un casino. 
Un bel casino. Un casino gestito con maestria direi.
Un casino che non mi ha fatto staccare gli occhi dalle pagine; Joël Dicker mi deve parecchie ore di sonno.

La storia che l'autore ci narra è una di quelle che cattura il lettore, che lo spinge pagina dopo pagina a sapere sempre di più. Chi legge trova a chiedersi: "Cos'è successo a Nola??"

NOLA.
Una ragazza scomparsa di cui non si conosce il passato nè il destino.
Una ragazza solare, allegra, innamorata.
Già, innamorata di un amore proibito che porta il nome di Harry Quebert.

Il loro è un amore segreto che non verrebbe visto di buon occhio dagli abitanti del piccolo e felice paese di Aurora. Un idillio perfetto che i due vivono in una villa in riva al mare.
Harry scrive il suo libro, il suo capolavoro.
Nola ama, ama follemente come solo una ragazza di quindici anni può fare.
La loro è una relazione forte e intesa, ma che no vede un lieto fine: Nola scompare misteriosamente in circostanze inquietanti e non viene più ritrovata...
...fino a che trentatre anni dopo non viene trovato un corpo nella villa di Harry Quebert con accanto un manoscritto con su scritto "Addio Nola, tesoro mio".

Con il ritrovamento del corpo si riapre l'indagine e Harry Quebert viene arrestato, senza alcun dubbio è lui l'assassino.

Ma ecco che arriva Marcus Goldman, un giovane scrittore che ci accompagnerà durante le indagini.
Marcus è stato un allievo di Harry e deve a lui la sua carriera, ma soprattuto è il suo unico amico e farà di tutto per trovare le prove per scagionarlo.
Scaverà nel passato di Aurora e in quello di Nola.
Scoprirà bugie, tradimenti e verità scomode, molto scomode.

Fino ad arrivare alla verità.
La verità sul caso Harry Quebert.

Come vi dicevo questo è stato un libro che mi ha letteralmente rapita, ad ogni capitolo scoprivo qualcosa in più riguardo l'intera faccenda e io, povera investigatrice in erba, pensavo di aver trovato il colpevole ogni volta e ovviamente ogni volta mi sbagliavo!
Dicker attraverso una narrazione serrata ha creato degli intrecci capaci di dar vita ad una storia avvincente, fatta di colpi di scena e indagini che porteranno il lettore  a credere che niente è come sembra e a sospettare di tutti!

Ovviamente potrei spiegarvi tutti gli intrighi e i segreti che girano intorno a tutta la vicenda, ma perchè rovinarvi il divertimento e...il delirio?

Sappiate solo che sono ancora sconvolta per alcuni avvenimenti che non avrei mai immaginato! Sicuramente Dicker è molto bravo nel creare la suspence giusta da dare un giallo e non vedo l'ora di leggere l'altro suo libro che vede come protagonista il nostro Marcus Goldman e, ovviamente, la serie tv!

VOTO FINALE
☆☆☆☆☆ su cinque

Voi avete letto questo libro?
Come lo avete trovato?

Sempre con tanto love,