mercoledì 21 ottobre 2020

|Recensione| M.T.V.M. di Michela Monti

ED ECCOMI QUI!
Spunto come sempre con una nuova recensione, scriverle e sistemarle qui sul blog è il mio piccolo momento di pausa e in effetti ora mi vedreste con una tazza calda in mano e dei biscotti accanto, ma non sono qui per parlarvi della mia merenda. NO SIGNOR*. Oggi vi parlo del secondo libro della trilogia di 83500 di Michela Monti che a me piace chiamare MOOOOOOOOONTI!

Vi ricordo la mia recensione del primo libro, che risale a luglio, ma ancora di più vi ricordo che il 12 novembre esce il terzo e ultimo libro della trilogia Otto!

Adesso sedetevi e iniziamo!



M.T.V.M. 
di Michela Monti
Serie: 83500 saga #2
Editore: Triskell edzioni
Pagine: 298
Prezzo: 11,00
Link d'acquisto: Amazon
Melice Redding ha capito. Dopo dieci anni trascorsi in carcere per difendere Richard Bell, ha capito che non vale la pena di morire per lui, e ha scelto di combattere.I passi da compiere sono chiari: trovare Richard, preparare la propria difesa al meglio, e aspettare fino alla data del processo. Il destino della detenuta sembra roseo, eppure l'attesa si rivela più complicata del previsto. Ci sono troppi spettri del passato a intralciare il riscatto di Mel, troppa rabbia da frenare e neppure un Guardiano d’Anime a proteggerla da quella follia. Perché i desideri sono più forti delle buone intenzioni, e nessuno scorpione muta la propria natura.

lunedì 12 ottobre 2020

|Review Party!| La guerra dei papaveri di R.F. Kuang


Popolo di lettrici!
Popolo di lettori!
Ecco per voi un nuovo Review Party!
Non se vedono spesso su questo blog e quindi rendetevi conto dell'evento speciale, ma in fondo questo è un librone che merita parecchia attenzione!


Un grazie a Cristina di I libri di Cristina per aver organizzato l'evento e per la grafica e un grazie alla Casa editrice per la copia del libro.

Mettetevi comodi e iniziamo.

Vi avvisonon è un libro adatto a chi è troppo suscettibile o sensibile. Al suo interno ci sono molte scene crude, frutto di molta violenza e orrori che solo la guerra e la brutalità dell'uomo riescono a compiere. In più non consiglierei questo libro anche a un pubblico troppo giovane, non solo per i motivi già citati, ma perchè al suo interno parla di sostanze stupefacenti e il loro uso e il loro pericolo potrebbe essere inteso in modo fin troppo superficiale per i più giovani.


La guerra dei papaveri
di R.F. Kuang

Serie: The Poppy war #1
Editore: Mondadori (Oscar Vault)
Pagine: 516
Prezzo: 22,00
Link d'acquisto: Amazon
Orfana, cresciuta in una remota provincia, la giovane Rin ha superato senza battere ciglio il difficile esame per entrare nella più selettiva accademia militare dell'Impero. Per lei significa essere finalmente libera dalla condizione di schiavitù in cui è cresciuta. Ma la aspetta un difficile cammino: dovrà superare le ostilità e i pregiudizi. Ci riuscirà risvegliando il potere dell'antico sciamanesimo, aiutata dai papaveri oppiacei, fino a scoprire di avere un dono potente. Deve solo imparare a usarlo per il giusto scopo.


venerdì 9 ottobre 2020

|Recensione| La passione di Frida di Caroline Bernard

Eccomi qui!
Sempre pronta con una nuova recensione solo per voi!
Felci?

Oggi vi parlo di un Donna di un certo spessore. Pronti per conoscere Frida Kahlo?

Un grazie alla Casa editrice per la copia del libro.

La passione di Frida
di  Caroline Bernard

Editore: tre60
Pagine: 320
Prezzo: 16,00
Link d'acquisto: Amazon
Messico, 1925: A 18 anni, Frida Kahlo sogna di diventare medico, ma un terribile incidente sconvolge tutti i suoi progetti. Costretta a letto per tre anni, grazie al supporto della famiglia la ragazza inizia a dipingere, cominciando con una serie di autoritratti. Incoraggiata dal padre che ne intuisce il talento, Frida sottopone i propri dipinti al famoso pittore Diego Rivera. Ma il fascino e il genio dell'artista la colpiscono tanto da farla innamorare perdutamente... Tornata faticosamente a una vita normale, grazie a Diego Frida entra in contatto con il mondo artistico e politico dell'epoca. Diego è in grado di motivarla e spronarla ma, allo stesso tempo, la tormenta con il suo carattere impossibile e i continui tradimenti. Frida soffre profondamente, eppure - certa del fatto che la felicità sia solo un prestito che ci concede l'esistenza - sposa Diego e si getta a capofitto nella vita e nell'arte. I surrealisti parigini sono completamente stregati da lei, e così anche Picasso e Trockij. Ma la vita, Frida lo sa bene, torna sempre a chiedere il conto, e anche lei sarà costretta a mettere in discussione tutto ciò in cui ha creduto fino a quel momento.

mercoledì 7 ottobre 2020

|Recensione| Enola Holmes e il caso del Marchese scomparso di Nancy Springer

QUALCUNO HA DETTO ENOLA HOLMES??

In queste settimane questo nome ha fatto un po' il giro di tutti i media grazie al film con la cara Millie Bobby Brown, ma il libro?

Del libro ve ne parlo io! E vi dico pure che avevo un presentimento non troppo bello dopo aver sentito parlare del film, ma alla fine son dovuta ricredermi!

Poi ho visto pure il film e: è diverso, è a tratti prolisso, Sherlock non è Sherlock, ma Henry Cavill è tanta roba. 

Passiamo al libro.

Un grazie alla Casa Editrice per la copia del libro!

Enola Holmes e il caso del Marchese scomparso
di Nancy Springer

Serie: Enola Holmes #1
Editore: DeAgostini
Pagine: 224
Prezzo: 14,90
Link d'acquisto: Amazon
Enola Holmes non augurerebbe a nessuno di essere la sorella minore dei due zucconi inglesi più famosi al mondo. Mycroft e Sherlock Holmes. Che la guardano sempre dall'alto e la credono una femminuccia capricciosa. Per fortuna la loro madre la pensa diversamente... Quando però la donna scompare nel nulla, le cose per Enola precipitano e i fratelli decidono di spedirla in collegio, convinti che quel posto farà di lei una docile signorina. Ma Enola, che non ha mai obbedito a Mycroft e Sherlock un solo giorno in vita sua, non inizierà certo adesso. E se quei due sono troppo ottusi per aiutarla nella ricerca della madre, ci penserà lei a indagare. Così, in sella alla sua bicicletta, Enola fugge di casa e si mette in viaggio verso Londra. E se sulla strada dovesse imbattersi nello strano rapimento di un giovane marchese, be'... sarebbe l'occasione perfetta per dimostrare quanto risolvere casi sia elementare, per una Holmes! Tra intrighi, indagini e inseguimenti mozzafiato, con questo romanzo iniziano le avventure di un'eroina intelligente e caparbia, capace di farla sotto il naso dello stesso Sherlock Holmes.

giovedì 1 ottobre 2020

|Recensione| Tilly e i segreti dei libri di Anna James

Ottobre! Ottobre!
Finalmente ottobre!

Ehm..sì!
Preparatevi! Vi dico solo questo.

COMUNQUE!
Oggi vi parlo dell'avventura di Tilly!

Grazie alla Casa editrice per la copia del libro. Tanti cuori.

Tilly e i segreti dei libri
di Anna James

Serie: Pages & co. #1
Editore: Garzanti
Prezzo: 15,00
Pagine: 400
Link d'acquisto: Amazon
Pochi al mondo amano i libri più dell'undicenne Tilly Pages. Per lei non esistono amici migliori dei volumi polverosi che ingombrano gli scaffali della libreria di famiglia. È in quelle pagine che ha trovato conforto dopo che la mamma se n'è andata. Non passa minuto senza che stia con il naso infilato nella carta. Quando un giorno, all'improvviso, in libreria entrano Alice nel Paese delle Meraviglie e Anna dai capelli rossi, Tilly non può credere ai propri occhi: non c'è dubbio, sono loro! E la stanno invitando a bere il tè dal Cappellaio Matto e a visitare la scuola di Green Gables. Tilly è sicura si tratti di un sogno. Ma non è così. E nessuno meglio dei nonni che l'hanno cresciuta può confermarle che è tutto vero. Perché Tilly ha un dono eccezionale: è una librovaga e può entrare e uscire dalle storie per vivere straordinarie avventure. Un dono che ha ereditato dalla madre e che le dà il diritto di accedere a una biblioteca molto speciale, riservata ai librovaghi come lei, che lì vengono istruiti e protetti. Librovagare, infatti, può anche rivelarsi molto pericoloso e servono i giusti trucchi per affrontare insidie e ostacoli che si nascondono dietro ogni pagina. Ma Tilly non ha paura. Conosce troppo bene le storie per non fidarsi dei personaggi che le animano e ha bisogno del loro insostituibile aiuto per scoprire la verità su ciò che è accaduto alla mamma. Fare luce su un segreto che potrebbe cambiare ogni cosa. "Tilly e i segreti dei libri" è un romanzo senza tempo capace di toccare il cuore dei grandi, che con le storie ci sono cresciuti, e dei bambini, che aspettano solo di volare con l'immaginazione. Un inno al potere della fantasia, ai libri e a tutti i bibliofili che, come Tilly, sognano di stringere la mano ai loro eroi di carta. Presto ne sarà tratta anche una serie tv.

martedì 29 settembre 2020

|Recensione| Mistborn. Il pozzo dell'ascensione di Brandon Sanderson

ED ECCOCI QUA!
Manca pochissimo a ottobre, sentite Jack cantare in lontananza?
Io sì!

Però, manca ancora un pochino!
Per il momento ecco a voi una  recensione di un libro che ho letto ad agosto...meglio tardi che mai.

ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE!
Spoiler
del precedente libro già presenti nella trama e per forza di cose anche nella recensione. Vi ho avvisato!

E: la serie verrà presto ristampata dalla Mondadori, al momento non si trova in commercio.

Mistborn - Il pozzo dell'ascensione
di Brandon Sanderson

Serie: Mistborn #2
Editore: Fanucci
È passato un anno da quando il lord Reggente è stato ucciso. L'Ultimo Impero è andato in frantumi, e le Dominazioni sono ora reclamate da tiranni. Luthadel, che un tempo era stata la capitale, è governata da Elend Venture, che ha posto nei ruoli chiave del suo governo gli ex membri della banda di Kelsier, il Mistborn simbolo della ribellione. La giovane Vin ne ha raccolto l'eredità: ama Elend ed è diventata la sua guardia del corpo. Ora che hanno consolidato il loro potere, gli altri tiranni mirano a Luthadel; i tentativi di assassinare Elend si rivelano infruttuosi, e i despoti iniziano a premere alle porte della città con i loro eserciti. Tutti vogliono impadronirsi dell'atium che si dice sia nascosto in città, il raro metallo che conferisce ai Mistborn poteri che li rendono invincibili. Inoltre, dai remoti angoli della terra giunge notizia che le nebbie hanno cominciato a uccidere le persone. Fra intrighi, tradimenti, dilemmi morali e scontri continui, Vin e gli altri dovranno fronteggiare nemici agguerriti e minacce sovrannaturali, per scoprire cosa accadde al Pozzo dell'Ascensione all'uomo che divenne il lord Reggente... ma la verità potrebbe rivelarsi più sconcertante di quanto potessero immaginare.

venerdì 25 settembre 2020

|Recensione MEH| Sulle tracce di Jack lo Squartatore di Kerri Maninscalco

GENTE!
Come vi avevo preannunciato ecco la recensione di un libro che NON MI È PIACIUTO, neanche un po'!
Quindi bando alle ciance e via con le danze!

Sulle tracce di Jack lo Squartatore
di Kerri Maniscalco
Serie: Stalking Jack the Ripper #1
Editore: Mondadori
Pagine: 372
Prezzo: 20,99
Link d'acquisto: Amazon
È stata cresciuta per essere la perfetta dama dell'alta società vittoriana, ma Audrey Rose Wadsworth vede il proprio futuro in modo molto diverso. Dopo aver perso l'amatissima madre, è decisa a comprendere la natura della morte e i suoi meccanismi. Così abbandona l'ago da ricamo per impugnare un bisturi da autopsia, e in segreto inizia a studiare Medicina legale. Presto viene coinvolta nelle indagini sull'assassino seriale noto come Jack lo Squartatore e, con orrore, si rende conto che la ricerca di indizi la porta molto più vicina al suo mondo ovattato di quanto avrebbe mai creduto possibile. Ispirato agli efferati crimini irrisolti che hanno insanguinato la Londra di fine Ottocento, il romanzo d'esordio di Kerri Maniscalco tesse un racconto ricco di atmosfera che intreccia bellezza e oscurità, in cui una ragazza vittoriana molto moderna scopre che non sempre i segreti che vengono sepolti lo rimangono per sempre.

mercoledì 23 settembre 2020

|Recensione| La seconda vita di Missy Carmichael di Beth Morrey

ED  È AUTUNNO!  Da ieri, ma è autunno!
Gioia e giubilo nel regno! Adesso che cadano le foglie, che arrivino i temporali!

Ecco la gioia di vivere!
In più oggi vi parlo di Missy, curiosi?

Un grazie alla Garzanti per la copia del libro!

La seconda vita di Missy Carmichael
di Beth Morrey

Editore: Garzanti
Pagine: 336
Prezzo: 17,90
Link d'acquisto: Amazon
"La mia casa è grande. Troppo grande. Ma io non sento la solitudine. La mia vita mi piace così. Uguale, giorno dopo giorno. Non ho bisogno degli altri. La maggior parte di loro, comunque, non si accorge di me. E io non faccio nulla perché questo accada. Eppure una mattina al parco qualcuno si è avvicinato. Due donne mi hanno vista persa nei miei pensieri e mi hanno offerto un caffè. Niente di che. Un piccolo gesto. Qualcosa che nessuno faceva per me da tanto tempo. Una gentilezza dopo la quale nulla è stato come prima. La mia seconda vita ha avuto inizio. La mia casa non è più così grande, se intorno al tavolo della cucina siamo in tanti. Com'era una volta. Le mie passeggiate sono diventate più lunghe, se fatte con qualcuno accanto. Ho aperto uno spiraglio nel guscio in cui mi ero rifugiata. Ma all'inizio l'ho richiuso subito, per paura che qualcuno potesse conoscere i segreti che non ho mai confessato a nessuno. Sono sempre stata brava a nasconderli. A poco a poco, però, ho scoperto la magia del fidarsi e del lasciar andare. Anche gli sbagli. Anche il dolore. Perché le persone sono pronte non solo a giudicare, ma anche a starti vicino. Basta permetterglielo."

venerdì 18 settembre 2020

|Recensione| Percy Jackson - Il ladro di fulmini di Rick Riordan

GENTE DELLA BLOGOSFERA!

Ecco la recensione che stavate aspettando! Okay, forse non tutti voi, ma un pochino sì.
La Spacciatrice ha letto Percy Jackson! Pensavate non sarebbe mai successo e invece eccola qua!

Percy Jackson - Il ladro di fulmini
di Rick Riordan
Serie: Gli dei dell'Olimpo #1
Editore: Mondadori
Pagine: 350
Prezzo: 11,50
Link d'acquisto: Amazon
Le creature della mitologia e gli dei dell'Olimpo non sono scomparsi, ma si sono trasferiti a New York. Percy Jackson non poteva immaginare tutto questo prima di vedere la sua professoressa trasformarsi in una Furia e tentare di ucciderlo. Sarà proprio Percy a indagare sul misterioso furto della Folgore di Zeus e a provare l'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio.

lunedì 14 settembre 2020

|Recensione| Wildcard di Marie Lu

Nuova settimana, nuova recensione. Vi anticipo che sarà la prima di 2, perché lo so? Perché l'altra è stata già programmata. Sono un bookblogger seria e organizzata, non potete aspettarvi altro!
Non ridete, lo sento che state ridendo.
Ma adesso passiamo alla recensione! Chi aspettava questo libro? Io, di sicuro io!

Un grazie alla Casa Editrice per la copia del libro!









Wildcard 

di Marie Lu
Serie: Warcross #2
Editore: Piemme
Pagine: 330
Prezzo: 18,00
Link d'acquisto: Amazon
All'indomani dei campionati di Warcross, Emika sa che il carismatico creatore del videogioco dal successo planetario, il giovanissimo miliardario Hideo Tanaka, ha sviluppato la tecnologia NeuroLink per controllare la mente dei giocatori, il 92 per cento della popolazione mondiale. Dopo la devastante scomparsa del fratello minore Sasuke, infatti, Hideo ha avuto un unico obiettivo: eliminare il crimine dalla faccia della terra. Ma Sasuke non è morto. Sasuke è il black hat Zero che, insieme a un'organizzazione clandestina, sta cercando di mandare a monte i piani di Hideo. Emika è combattuta. Unirsi a Zero, l'hacker senza scrupoli che ha sabotato il campionato, o sostenere il progetto di Hideo, che forse non è mai stato sincero con lei? Anche ammesso che l'idea di Hideo sia realizzabile, nulla gli impedirebbe di controllare anche lei... Di chi può fidarsi Emika? E quanto lontano si spingerà per fermare l'uomo che ama? Un tradimento amaro, un'alleanza spezzata, un finale rischioso.

venerdì 4 settembre 2020

|Recensione| Fiore di Neve e il ventaglio segreto di Lisa See

Emh...emh...c'è qualcuno?
Siete tutti qui?
Non siete andati via, vero?

Per tutto il mese di agosto mi sono presa un pausa dal blog, ma questo non significa che io non abbia letto, eh no! Perchè non è così! Tutte le recensioni in arretrato verranno pubblicate in questi giorni!
Siate pronti perché settembre sarà un mese carichissimo!

Preparatevi per il libro di adesso, è uno di quelli che non si dimentica facilmente! 


Fiore di Neve e il ventaglio segreto
di Lisa See

Editore: Tea Libri
Pagine: 335
Prezzo: 12,00
Link d'acquisto: Amazon
Nella Cina del XIX secolo, quando mogli e figlie avevano i piedi bendati e vivevano in uno stato di isolamento quasi totale, le donne di una remota contea dell'Hunan ricorrevano a un codice segreto per comunicare tra loro e si scambiavano lettere tracciate a pennello sui ventagli o messaggi ricamati sui fazzoletti, e inventavano racconti, sfuggendo così alla propria reclusione per condividere speranze, sogni e conquiste. E uno di quei ventagli porta ancora il segreto del tragico equivoco che ha amaramente segnato un legame lungo una vita, quello tra Giglio Bianco e Fiore di Neve, la sua laotong, l'amica del cuore. Ora, ottuagenaria e tormentata dai rimorsi, Giglio Bianco ripensa al proprio passato e a Fiore di Neve, scomparsa ormai da molti anni. Prima di morire desidera onorare l'amica raccontandone la storia, rivelando la verità...

mercoledì 5 agosto 2020

|Recensione| L'inverno della strega di Katherine Arden

OH FA CALDO CALDO CALDO CALDO CALDO CALDO CALDO.
E lo so, mi lamento sempre del caldo e mi dovrete sopportare finchè non finirà.
Vogliatemi bene e sopportatemi.
Però!
Oggi vi parlo di un libro che ha dell'inverno dentro di sè e che inverno signori miei!!
Morozko, salvami tu!

Un grazie alla CE per la copia del libro!


L'inverno della strega
di Katherine Arden
Serie: La notte dell'inverno #3
Editore: Fanucci
Pagine: 384
Prezzo: 18,00
Link d'acquisto: Amazon
Mosca è in preda alle fiamme, e per salvarsi Vasja deve fuggire via, inseguita da tutti coloro che la accusano di morte e distruzione. Raggiunge così il regno della Mezzanotte, una terra magica fatta di ogni mezzanotte passata, presente e futura. Ma rimanere lì sarebbe una condanna a morte per tutta la sua famiglia e per le sue terre... Intanto il Gran principe di Mosca è in preda alla rabbia e alla frustrazione, e sceglie alleati che lo condurranno su un percorso di guerra e rovina. E, mentre Medved, il fratello gemello di Morozko, sta scatenando il caos nella città stanca, un esercito di Tatari si sta preparando ad attaccare e minacciare i confini della Rus. Vasja si ritroverà nel mezzo di una guerra tra due Stati, tra religione e folklore e tra antichi fratelli. Sarà in grado di salvare la Russia, Morozko e il magico mondo che custodisce? Conclusione della trilogia "La notte dell'inverno", per salvare la Russia e combattere contro nemici mortali e immortali, contro il visibile e l'invisibile.

venerdì 24 luglio 2020

|Recensione| 83500 di Michela Monti

Cos'è oggi? Venerdì? E allora perché mi sembra sabato, anche perché di sabato non pubblico recensioni e invece eccone qui una fresca fresca e viste le temperature è l'unica cosa fresca per il momento. 
Perché fa caldo e voi lo sapete bene quanto io lo odi, vero?
E sapete cosa vi recensisco? Un libro di una mia amica (ciao Monti!), ma non per questo sarò meno imparziale, ovviamente.
83500
di Michela Monti
Serie: 83500 saga #1
Editore: Triskell edizioni
Pagine: 326
Prezzo: 12,00
Link d'acquisto: Amazon
ReBurning Prison, carcere di massima sicurezza, anno 2020 circa. Melice Redding è una condannata a morte, ma non ricorda il perché. La causa dell'amnesia è la separazione da sua figlia appena partorita e per questo Mel entra in stato di shock. Grazie a Gabriel uscirà dalla catatonia e, sempre grazie a lui, avrà la possibilità di tornare indietro, prima che il crimine per cui è condannata venga commesso. Melice viaggia nel tempo per rivivere il suo passato senza nessun ricordo dell'arresto, senza condizionamenti. Tutto procede regolarmente, fino alla notte di Halloween.

lunedì 20 luglio 2020

|Recensione| Non è mai troppo tardi di Stefania Russo

NUOVA SETTIMANA NUOVA RECENSIONE!
Sto pensando che pure luglio sta per finire e io non ho idea di come siano passati questi mesi se non alla velocità della luce, ma visto l'andazzo non potrebbe essere meglio di così!
E oggi di quale libro vi parlo?
Leggete e lo scoprirete!

Un grazie all'autrice per il libro e per la box carinissima!
Non è ai troppo tardi
di Stefania Russo
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 240
Prezzo: 15,90
Link d'acquisto: Amazon
Mi chiamo Annarita, ho ottantaquattro anni e vivo nel Mostro di cemento, un anonimo complesso residenziale nella periferia di Milano, su una stramaledetta sedia a rotelle. Non si può certo dire che io sia autosufficiente, ma per fortuna posso contare sull'aiuto di Olga, una donna rumena premurosa e gentile. Ho anche una figlia, Katia, che vive proprio nella palazzina qui accanto, ma non ha più tempo ormai da dedicare alla sua vecchia. C'è una cosa, però, per cui le sarò per sempre grata: sua figlia Stella, la mia affettuosa nipotina sedicenne, la mia felicità quotidiana. Trascorro le mie giornate tra un caffè con i vicini e i romanzi che Olga mi legge, trascinandomi, di tanto in tanto, nel cortile del Mostro, dove ho conosciuto questo strambo vicinato con cui mi sono trovata a vivere: le vecchiette con cui vado a messa, Alessio - il fidanzatino di Stella - e gli altri ragazzotti con i pantaloni strappati, il giovane e instancabile Totò e don Antonio, su cui tutti possiamo sempre contare. Non ho mai visto il Mostro così animato come nelle ultime settimane, tanti vicini disposti a donare il loro tempo e altrettanti a pagare per imparare a impastare il pane o a usare il computer. Si chiama Banca del Tempo. L'idea è venuta a Stella: chi vuole può rendersi disponibile offrendo dei corsi, e il denaro raccolto dai partecipanti servirà ad aiutare la sorella di Olga, gravemente malata. Speriamo solo che non sia troppo tardi...

giovedì 16 luglio 2020

|Recensione in anteprima| Il mare senza stelle di Erin Morgenstern

TODAY IS THE DAY!
Il nuovo libro di Erin Morgenstern è qui, dopo tanti anni da Il circo della notte finalmente possiamo buttarci in un suo fantastico mondo. Anche questa volta ha dato vita a un luogo magico e carico di misteri, siete pronti??

Che poi le voglio bene a prescindere visto che sfora solo autoconclusivi e sappiamo bene quanto siano rari

Grazie all'ufficio stampa per la copia del libro, anzi di tutta la box! Potete vederla su Instagram!
Il mare senza stelle
di Erin Morgenstern
Editore: Fazi editore
Pagine: 600
Prezzo: 18,50
Link d'acquisto: Amazon
Zachary Ezra Rawlins è uno studente del Vermont che un giorno trova un libro misterioso nascosto fra gli scaffali della biblioteca universitaria. Mentre lo sfoglia, affascinato da racconti di prigionieri disperati, collezionisti di chiavi e adepti senza nome, legge qualcosa di strano: fra quelle pagine è custodito un episodio della sua infanzia. È soltanto il primo di una lunga catena di enigmi. Una serie di indizi disseminati lungo il suo cammino - un'ape, una chiave, una spada - lo conduce a una festa in maschera a New York, poi in un club segreto e infine in un'antica libreria sotterranea. Là sotto trova ben più di un nascondiglio per i libri: ci sono città disperse e mari sterminati, amanti che fanno scivolare messaggi sotto le porte e attraverso il tempo, storie bisbigliate da ombre. C'è chi ha sacrificato tutto per proteggere questo regno ormai dimenticato, trattenendo sguardi e parole per preservare questo prezioso archivio, e chi invece mira alla sua distruzione. Insieme a Mirabel, un'impetuosa pittrice dai capelli rosa, e Dorian, un ragazzo attraente e raffinato, Zachary compie un viaggio in questo mondo magico, attraverso miti, favole e leggende, alla ricerca della verità sul misterioso libro. Ma scoprirà molto di più.

mercoledì 15 luglio 2020

|Recensione MEH| Echi in tempesta di Christelle Dabos

IO ASPETTAVO QUESTO LIBRO DA MESI.
MESI DI ATTESA, DI ANSIA, DI PAURA.
UN ATTESA SFOCIATA NEL DOLORE.
Scusate se urlo.

Ma devo sfogarmi.
Ora mi calmo.

Ah, la recensione sarà spoiler free., andate sicuri.
Ci sono solo la mia rabbia e il mio dolore.

Echi in tempesta
di Christelle Dabos
Serie: L'Attraversaspecchi #4
Editore: edizioni e/o
Pagine: 576
Prezzo: 17,00
Ofelia e Thorn affrontano un universo colmo di allegorie e di realtà interiori profonde, di orizzonti antichi e di sentimenti nuovi, fino a scovare la verità che da sempre è nascosta dietro lo specchio. Crollati gli ultimi muri della diffidenza, Ofelia e Thorn si amano ormai appassionatamente. Tuttavia non possono farlo alla luce del sole: la loro unione deve infatti rimanere nascosta perché possano continuare a indagare di concerto sull'indecifrabile codice di Dio e sulla misteriosa figura dell'Altro, l'essere di cui non si conosce l'aspetto, ma il cui potere devastante continua a far crollare interi pezzi di arche precipitando nel vuoto migliaia di innocenti. Come trovare l'Altro, senza sapere nemmeno com'è fatto? Più uniti che mai, ma impegnati su piste diverse, Ofelia e Thorn approderanno all'osservatorio delle Deviazioni, un istituto avvolto dal segreto più assoluto e gestito da una setta di scienziati mistici in cui, dietro la facciata di una filantropica clinica psichiatrica, si cela un laboratorio dove vengono condotti esperimenti disumani e terrificanti. È lì che si recheranno i due, lì scopriranno le verità che cercano e da lì proveranno a fermare i crolli e a riportare il mondo in equilibrio.

lunedì 6 luglio 2020

|Recensione| La nona Casa di Leigh Bardugo

SALVE LETTORI!
È stato un weekend parecchio turbolento nella booksfera, vi basta andare su Open per capire di cosa sto parlando.
Però qui non stiamo per parlare di questo. Almeno oggi mi prendo un attimo di pausa.
Oggi si parla del nuovo libro della zia Bardugo!

GIOIA E GIUBILO NEL REGNO!

La Nona Casa
di Leigh Bardugo
Serie: Galaxy Stern #1
Editore: Mondadori
Pagine: 420
Prezzo: 19,90
Link d'acquisto: Amazon
Galaxy "Alex" Stern è la matricola più atipica di tutta Yale. Cresciuta nei sobborghi di Los Angeles con una madre hippie, abbandona molto presto la scuola e, giovanissima, entra in un mondo fatto di fidanzati loschi e spacciatori, lavoretti senza futuro e di molto, molto peggio. A soli vent'anni, è l'unica superstite di un orribile e irrisolto omicidio multiplo. Ma è a questo punto che accade l'impensabile. Ancora costretta in un letto d'ospedale, le viene offerta una seconda possibilità: una borsa di studio a copertura totale per frequentare una delle università più prestigiose del mondo. Dov'è l'inganno? E perché proprio lei? Ancora alla ricerca di risposte, Alex arriva a New Haven con un compito ben preciso affidatole dai suoi misteriosi benefattori: monitorare le attività occulte delle società segrete che gravitano intorno a Yale. Le famose otto "tombe" senza finestre sono i luoghi dove si ritrovano ricchi e potenti, dai politici di alto rango ai grandi di Wall Street. E le loro attività occulte sono più sinistre e fuori dal comune di quanto qualunque mente, anche la più paranoica, possa immaginare. Fanno danni utilizzando la magia proibita. Resuscitano i morti. E, a volte, prendono di mira i vivi.

giovedì 2 luglio 2020

|Recensione in anteprima| Il morso della vipera di Alice Basso

IL NUOVO LIBRO DI ALICE BASSO È QUI!
Lo aspettavo? Certo che sì!
Ho amato tanto tanto tanto tanto tanto il personaggio di Vani Sarca, così tanto che ogni tanto mi viene voglia di rileggere i libri con le sue avventure, però, in questo libro non ci sarà la mia amata ghostwiter. Eh no.
Alice Basso ha dato vita a una nuova protagonista che è un peperino, una nuova storia capace di portare il lettore nel passato della nostra Italia.
Curiosi?

Un grazie alla Garzanti per la copia del libro. ♡
Il morso della vipera
di Alice Basso
Editore: Garzanti
Pagine: 302
Prezzo: 16,90
Link d'acquisto: Amazon
Il suono metallico dei tasti risuona nella stanza. Seduta alla sua scrivania, Anita batte a macchina le storie della popolare rivista Saturnalia : racconti gialli americani, in cui detective dai lunghi cappotti, tra una sparatoria e l'altra, hanno sempre un bicchiere di whisky tra le mani. Nulla di più lontano dal suo mondo. Eppure le pagine di Hammett e Chandler, tradotte dall'affascinante scrittore Sebastiano Satta Ascona, le stanno facendo scoprire il potere delle parole. Anita ha sempre diffidato dei giornali e anche dei libri, che da anni ormai non fanno che compiacere il regime. Ma queste sono storie nuove, diverse, piene di verità. Se Anita si trova ora a fare la dattilografa la colpa è solo la sua. Perché poteva accettare la proposta del suo amato fidanzato Corrado, come avrebbe fatto qualsiasi altra giovane donna del 1935, invece di pronunciare quelle parole totalmente inaspettate: ti sposo ma voglio prima lavorare. E ora si trova con quella macchina da scrivere davanti in compagnia di racconti che però così male non sono, anzi, sembra quasi che le stiano insegnando qualcosa. Forse per questo, quando un'anziana donna viene arrestata perché afferma che un eroe di guerra è in realtà un assassino, Anita è l'unica a crederle. Ma come rendere giustizia a qualcuno in tempi in cui di giusto non c'è niente? Quelli non sono anni in cui dare spazio ad una visione obiettiva della realtà. Il fascismo è in piena espansione. Il cattivo non viene quasi mai sconfitto. Anita deve trovare tutto il coraggio che ha e l'intuizione che le hanno insegnato i suoi amici detective per indagare e scoprire quanto la letteratura possa fare per renderci liberi. Dopo aver creato Vani Sarca, l'autrice torna con una nuova protagonista: combattiva, tenace, acuta, sognatrice. Sullo sfondo di una Torino in cui si sentono i primi afflati del fascismo, una storia in cui i gialli non sono solo libri ma maestri di vita.