giovedì 25 febbraio 2016

Let's tag!#1 The opposite book tag!

Buonsalve gente!
Come state?
Io stamattina mi son svegliata con un gran mal di testa! Sarà forse perchè ho letto tutta la notte??
Ma no, sicuramente no! (sigh!)
Ma bando alle ciance! Ecco a voi un book tag davvero carino e ringrazio la pagina facebook di Sognando ad occhi aperti mondi lontani che mi ha taggato!

The opposite book tag!

1 - Il primo libro nella tua collezione/Il tuo ultimo acquisto
Se non ricordo male uno dei miei primi libri fu Streghetta mia di Bianca Pitzorno, un libro che mi è tanto piaciuto e ricordo che da lì poi sono passata a Harry Potter e il mio amore per la lettura è andato via via crescendo. Per quanto riguarda l'ultimo acquisto è La moglie del califfo di Renée Ahdieh che aspetta di essere letto!


2 - Un libro con un protagonista maschile/Un libro con una protagonista femminile.
Mmh, direi come protagonista maschile la saga di Harry Potter della Rowling! Quanto l'ho adorato e quanto l'adoro ancora oggi!
Mentre  per la protagonista femminile dico la trilogia di Hunger Games della Collins, Katniss è sicuramente una delle protagoniste femminili che più mi piace! Quella ragazza è forte sotto ogni punto di vista!


3 - Un libro che hai letto velocemente / Un libro-mattone.
Sicuramente un libro che ho letto in meno di un'ora è Novecento di Baricco, è un libricino davvero piccolo, ma non per questo meno bello! Mentre il vero mattone è stato I Miserabili di Victor Hugo! Alcune parti erano molto belle e interessanti, altre invece...ODDIO!


4 - Una cover bella / Una cover brutta.Okay, una cover bella! C'è davvero l'imbarazzo della scelta, ma se proprio dovessi dirne una direi The Queen of the Tearling di Erika Johansen, perchè questo libro non ha solo la cover bella, ma lo è tutto! E' un'edizione fantastica!
La cover brutta invece...Atti osceni in luogo privato di Marco Missiroli! No davvero, che è??


5 - Un libro italiano / Un libro straniero.
Mmh, direi Io che amo solo te di Luca Bianchini, che è un libro che mi è molto piaciuto leggero e...rilassante, almeno è quello che ho provato leggendolo.
Mentre per lo straniero... Memorie di una Geisha di Arthur Golden, che oltre ad essere un libro straniero mi ha fatto letteralmente viaggiare in Giappone, stupendo!


6 - Un libro che ti ha resa felice / Un libro che ti ha resa triste.
Sono tanti i libri che mi hanno resta felice, potrei dirne uno che mi ha fatto tanto ridere: L'orribile karma della formica di David Safier!
Il bambino con il pigiama a righe di John Boyne invece è un libro che mi ha commosso parecchio.



Ecco questo è tutto!
Se volete ditemi pure voi un po' di titoli o ditemi se ne avete letto qualcuno di questi!

Adesso vi lascio,


9 commenti:

  1. Partecipo con piacere! Ma che belle queste iniziative! Tra blog dovremmo inventarne di continuo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)
      Se vai in giro in altri blog ne trovi molti altri. :)

      Elimina
  2. Che carino questo TAG me lo segno sicuramente per farlo anche io ;D

    RispondiElimina
  3. Ciao Grazia! Nuovissima lettrice di questo blog carinissimo ... perché non l'ho trovato prima?
    Credo che questo Book Tag sia uno dei più carini, quasi quasi mi viene voglia di darmi anch'io a questa moda!
    Ammetto la mia colpa: non ho ancora varcato la soglia del mondo di Harry Potter, ma prometto di correggere presto la mia gravissima mancanza. Invece ho amato anch'io moltissimo "Memorie di una geisha", sia il romanzo che il film (li metterei praticamente alla pari). "Atti osceni in luogo privato" mi tenta da un bel po': che mi dici, a parte la cover, com'è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta :)
      Harry è stato il mio primo amore letterario, ti consiglio davvero di leggerlo! Mentre Atti osceni in luogo privato non l'ho ancora letto, ho visto pensieri contrastanti e non so ben sicura di leggerlo :/

      Elimina
  4. Carinissimo questo tag! Vogliamo parlare di "Streghetta mia"? Mi hai fatto fare un tuffo nel passato *w*

    RispondiElimina
  5. Ciao Grazia, ho scoperto da poco il tuo blog e sto leggendo i vecchi post. Anche per me "Streghetta mia" è stata una delle prime letture, adoravo la Pitzorno e ho amato molto anche "Con la carovana di Alessandro" e "Ascolta il mio cuore" 😍

    Susanna
    susannacontadin.blogspot.com

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥