mercoledì 21 ottobre 2020

|Recensione| M.T.V.M. di Michela Monti

ED ECCOMI QUI!
Spunto come sempre con una nuova recensione, scriverle e sistemarle qui sul blog è il mio piccolo momento di pausa e in effetti ora mi vedreste con una tazza calda in mano e dei biscotti accanto, ma non sono qui per parlarvi della mia merenda. NO SIGNOR*. Oggi vi parlo del secondo libro della trilogia di 83500 di Michela Monti che a me piace chiamare MOOOOOOOOONTI!

Vi ricordo la mia recensione del primo libro, che risale a luglio, ma ancora di più vi ricordo che il 12 novembre esce il terzo e ultimo libro della trilogia Otto!

Adesso sedetevi e iniziamo!



M.T.V.M. 
di Michela Monti
Serie: 83500 saga #2
Editore: Triskell edzioni
Pagine: 298
Prezzo: 11,00
Link d'acquisto: Amazon
Melice Redding ha capito. Dopo dieci anni trascorsi in carcere per difendere Richard Bell, ha capito che non vale la pena di morire per lui, e ha scelto di combattere.I passi da compiere sono chiari: trovare Richard, preparare la propria difesa al meglio, e aspettare fino alla data del processo. Il destino della detenuta sembra roseo, eppure l'attesa si rivela più complicata del previsto. Ci sono troppi spettri del passato a intralciare il riscatto di Mel, troppa rabbia da frenare e neppure un Guardiano d’Anime a proteggerla da quella follia. Perché i desideri sono più forti delle buone intenzioni, e nessuno scorpione muta la propria natura.

lunedì 12 ottobre 2020

|Review Party!| La guerra dei papaveri di R.F. Kuang


Popolo di lettrici!
Popolo di lettori!
Ecco per voi un nuovo Review Party!
Non se vedono spesso su questo blog e quindi rendetevi conto dell'evento speciale, ma in fondo questo è un librone che merita parecchia attenzione!


Un grazie a Cristina di I libri di Cristina per aver organizzato l'evento e per la grafica e un grazie alla Casa editrice per la copia del libro.

Mettetevi comodi e iniziamo.

Vi avvisonon è un libro adatto a chi è troppo suscettibile o sensibile. Al suo interno ci sono molte scene crude, frutto di molta violenza e orrori che solo la guerra e la brutalità dell'uomo riescono a compiere. In più non consiglierei questo libro anche a un pubblico troppo giovane, non solo per i motivi già citati, ma perchè al suo interno parla di sostanze stupefacenti e il loro uso e il loro pericolo potrebbe essere inteso in modo fin troppo superficiale per i più giovani.


La guerra dei papaveri
di R.F. Kuang

Serie: The Poppy war #1
Editore: Mondadori (Oscar Vault)
Pagine: 516
Prezzo: 22,00
Link d'acquisto: Amazon
Orfana, cresciuta in una remota provincia, la giovane Rin ha superato senza battere ciglio il difficile esame per entrare nella più selettiva accademia militare dell'Impero. Per lei significa essere finalmente libera dalla condizione di schiavitù in cui è cresciuta. Ma la aspetta un difficile cammino: dovrà superare le ostilità e i pregiudizi. Ci riuscirà risvegliando il potere dell'antico sciamanesimo, aiutata dai papaveri oppiacei, fino a scoprire di avere un dono potente. Deve solo imparare a usarlo per il giusto scopo.


venerdì 9 ottobre 2020

|Recensione| La passione di Frida di Caroline Bernard

Eccomi qui!
Sempre pronta con una nuova recensione solo per voi!
Felci?

Oggi vi parlo di un Donna di un certo spessore. Pronti per conoscere Frida Kahlo?

Un grazie alla Casa editrice per la copia del libro.

La passione di Frida
di  Caroline Bernard

Editore: tre60
Pagine: 320
Prezzo: 16,00
Link d'acquisto: Amazon
Messico, 1925: A 18 anni, Frida Kahlo sogna di diventare medico, ma un terribile incidente sconvolge tutti i suoi progetti. Costretta a letto per tre anni, grazie al supporto della famiglia la ragazza inizia a dipingere, cominciando con una serie di autoritratti. Incoraggiata dal padre che ne intuisce il talento, Frida sottopone i propri dipinti al famoso pittore Diego Rivera. Ma il fascino e il genio dell'artista la colpiscono tanto da farla innamorare perdutamente... Tornata faticosamente a una vita normale, grazie a Diego Frida entra in contatto con il mondo artistico e politico dell'epoca. Diego è in grado di motivarla e spronarla ma, allo stesso tempo, la tormenta con il suo carattere impossibile e i continui tradimenti. Frida soffre profondamente, eppure - certa del fatto che la felicità sia solo un prestito che ci concede l'esistenza - sposa Diego e si getta a capofitto nella vita e nell'arte. I surrealisti parigini sono completamente stregati da lei, e così anche Picasso e Trockij. Ma la vita, Frida lo sa bene, torna sempre a chiedere il conto, e anche lei sarà costretta a mettere in discussione tutto ciò in cui ha creduto fino a quel momento.

mercoledì 7 ottobre 2020

|Recensione| Enola Holmes e il caso del Marchese scomparso di Nancy Springer

QUALCUNO HA DETTO ENOLA HOLMES??

In queste settimane questo nome ha fatto un po' il giro di tutti i media grazie al film con la cara Millie Bobby Brown, ma il libro?

Del libro ve ne parlo io! E vi dico pure che avevo un presentimento non troppo bello dopo aver sentito parlare del film, ma alla fine son dovuta ricredermi!

Poi ho visto pure il film e: è diverso, è a tratti prolisso, Sherlock non è Sherlock, ma Henry Cavill è tanta roba. 

Passiamo al libro.

Un grazie alla Casa Editrice per la copia del libro!

Enola Holmes e il caso del Marchese scomparso
di Nancy Springer

Serie: Enola Holmes #1
Editore: DeAgostini
Pagine: 224
Prezzo: 14,90
Link d'acquisto: Amazon
Enola Holmes non augurerebbe a nessuno di essere la sorella minore dei due zucconi inglesi più famosi al mondo. Mycroft e Sherlock Holmes. Che la guardano sempre dall'alto e la credono una femminuccia capricciosa. Per fortuna la loro madre la pensa diversamente... Quando però la donna scompare nel nulla, le cose per Enola precipitano e i fratelli decidono di spedirla in collegio, convinti che quel posto farà di lei una docile signorina. Ma Enola, che non ha mai obbedito a Mycroft e Sherlock un solo giorno in vita sua, non inizierà certo adesso. E se quei due sono troppo ottusi per aiutarla nella ricerca della madre, ci penserà lei a indagare. Così, in sella alla sua bicicletta, Enola fugge di casa e si mette in viaggio verso Londra. E se sulla strada dovesse imbattersi nello strano rapimento di un giovane marchese, be'... sarebbe l'occasione perfetta per dimostrare quanto risolvere casi sia elementare, per una Holmes! Tra intrighi, indagini e inseguimenti mozzafiato, con questo romanzo iniziano le avventure di un'eroina intelligente e caparbia, capace di farla sotto il naso dello stesso Sherlock Holmes.