mercoledì 5 luglio 2017

#49 Cosa penso di..La lama dell'assassina di Sarah J. Maas |Mini recensione|

"Grazia cara, perchè non hai iniziato questa saga prima?
Eh?
Eh?
Perchè?"

Questo è il pensiero che mi frulla in testa da quando ho iniziato a leggere questo libro.
Perchè non l'ho letto prima?

BEL MISTERO!





La lama dell'assassina 
di Sarah J. Maas
Serie: Thorne of Glassa # 0.1 - 0.5
Editore: Mondadori
Pagine:  402
Prezzo: 12,50 euro
SINOSSI
Celaena Sardothien è la più micidiale sicaria del regno. Lavora per la Gilda degli Assassini, ma in realtà non obbedisce a nessuno e non si fida di nessuno. Inviata in una serie di missioni nei luoghi più pericolosi, dalle Isole Morte al Deserto Rosso, Celaena inizia ad agire senza rispettare gli ordini del capo della Gilda. Ma dovrà rischiare tutto per rimanere viva...




 Per prima cosa vorrei ringraziare chi su Instagram mi ha consigliato di partire da questo libro qui, se fosse stato per me avrei anche potuto iniziare dal Trono di Ghiaccio perdendomi sicuramente molti aspetti della vita e del carattere di Celeana, perciò grazie!



Fatto questo diamo inizio alla recensione.
Bene.
Questo libro è la raccolta di cinque novelle che precedono i fatti del Trono di Ghiaccio, sono cinque storie diverse ma che seguo un filo cronologico: si inizia con L'assassina e il Signore dei Pirati e si finisce con L'assassina e l'Impero.
In queste storie veniamo a conoscenza di come Celeana si trovi nelle miniere di  Endovier, luogo in cui ritroveremo la ragazza nel primo libro della saga.
Parlando di questo, invece, posso dirvi che è fantastico!
Sul serio!
Celeana rappresenta la protagonista badass per eccellenza e non per niente è la migliore assassina del regno, al contempo, però, ha una parte un po' frivola caratteristica comune di tutte le diciassettenni, non so ancora come il suo personaggio si svilupperà nei libri successivi, ma in questo si mostra come una ragazza molto forte e determinata, abituata a vivere in un contesto di soli uomini. Come viene ripetuto più e più volte Celeana è bella, molto bella e questa è un'arma a doppio taglio: se da un lato usa questa sua bellezza per confondere chi ha di fronte, dall'altro Celeana deve, spesso, subire occhiatacce languide da chi la circonda, ma la nostra ragazza sa come sistemare le cose, lo sa eccome se lo sa. Sotto sotto, però, nasconde un animo fragile, fatto di incertezze e un passato segreto, che almeno in questo libro non viene svelato e che ha fatto crescere in me un moto di curiosità verso la sua storia!
Per quanto riguarda la storia di ogni singola novella non vi dirò niente (MUAHAHAHAH), solo che ogni singola storia è unita da un filo, la prima è la conseguenza di tutte le altre: un crescendo di emozioni per il lettore e per Celeana, fino ad arrivare alla fine.
Fine che mi ha lasciato piangente sul letto, per motivi che non vi staro a spiegare perchè vi rovinerei tutto.
TUTTO.

Spero di leggere presto anche gli altri libri per capirne un po' di più sul passato di Celeana, sul suo futuro e anche su l'intera storia del regno, perchè nonostante abbia capito qualche cosina, sono rimasta un po' perplessa, ma credo che la Mass saprà stupirmi come ha già fatto con questo prequel.

VOTO FINALE
☆☆☆☆ su cinque


Con questo è tutto!
Vi aspetto domani con un'altra recensione, vi avevo detto che sarebbe stata una settimana ricca, no??

Con ammmore,



4 commenti:

  1. ohhhh sono contenta che ti sia piaciuto e se ci penso piango ancora! Ma queste novelle per me sono il massimo. Ora leggi i libri e poi se vuoi andiamo fuori di testa insieme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto cercando di recuperare i libri pubblicati in Italia così faccio un'unica tirata xD

      Elimina
  2. Argh, il finale. Piango ogni volta che ci penso.
    Aspetto i tuoi scleri su Il trono di ghiaccio!

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥