giovedì 17 marzo 2016

Let's tag!#4 Book tag di primavera! (Ma dove sei? Primavera dove sei?)



Aria,ariaaa ho bisogno d'aria!

Ormai credo abbiate capito che mi piacciono i book tag, non so esattamente perchè ma mi piace farli, forse perchè così rispolverò un po' le mie letture ma vabbè...
Il book tag di oggi (che ho trovato su Books Land) è dedicato ad una delle stagioni che più amo: la Primavera, con tutti i suoi colori, profumi, i raggi di sole che riscaldano il viso, il cielo azzurro senza nuvole, i prati verdi....
....
....
.....
tutte cose che ancora non ho nè visto nè sentito!
Niente di niente!
E' già metà marzo e ancora non vedo neanche l'ombra di una misera Primavera. Sigh!


E per questo mi consolo con questo tag!

Iniziamo!

L'inverno è finito. Quale libro lanceresti nel camino assieme alla rimanenza della legna da ardere?

Mettiamo in chiaro una cosa: i libri non si bruciano, no, anche se ci hanno fatto schifo, anche se avremmo voluto buttarli dalla finestra, i libri non si bruciano. Ripetete insieme a me "I libri non si bruciano!"

Benissimo. Tornando al tag nella mia libreria non ci sono libri che odio così tanto, o che non mi siano piaciuti, se so che un libro potrebbe non piacermi tanto ma che voglio comunque leggere, prendo la versione digitale, così almeno non spendo molto per la versione cartacea.Comunque c'è un libro (che guarda caso mi hanno regalato), IL libro che ho profondamente odiato e che non sta neanche nella mia libreria perchè non deve stare lì: Il profumo del tè e dell'amore. Mai letto libro più brutto, davvero! Non spendo altre parole....


Tra i tuoi libri, qual è quello che fa subito primavera? 

Scelta difficile, ce ne sarebbero parecchi, mi verrebbe da dire L'atelier dei miracoli, sicuramente per la copertina e anche per la storia che narra, anzi per le storie che narra.
Devo dire che è stata una lettura non perfetta, ma piacevole.













Immagina una giornata soleggiata al parco, dopo mesi di tempaccio e freddo, quale libro ti farebbe compagnia?

Fra i libri che devo ancora leggere (e sono ancora tanti y.y) sceglierei Il primo amore sei tu, lo vedo bene come un libro da leggere in un assolato giornata tra il verde.





Primavera è rinascita. A quale libro ti fa pensare? 

Indubbiamente Il linguaggio segreto dei fiori. Victoria, la protagonista, ha una vita difficile, ma grazie al suo amore per i fiori riesce a rinascere e crearsi una nuova vita.









Si sa, primavera è anche meteo pazzerello. Il libro più pazzo che possiedi? O quello più imprevedibile che hai letto?

Se penso a qualcosa di pazzo e fuori di testa senza dubbio Alice nel Paese delle meraviglie è il primo libro che mi viene in mente!






Se un libro fosse una rosa rossa? (Rosa rossa = Vero Amore/Passione)

Awh, Il cavaliere d'inverno sempre, sempre, sempre!
La storia di Tatiana e Alexander è fantastica









Se un libro fosse un'orchidea? (Orchidea= Eleganza/Sensualita)

Memorie di una Geisha, nient'altro da dire.














Se un libro fosse una margherita? (Margherita = Semplicità/Purezza)

Mmh, sì, direi che qui ci sta proprio La bambina che diceva sempre di sì. Ninon è tanto adorabile!







 







Se un libro fosse una rosa gialla? (Rosa Gialla = Vergogna/Gelosia)

Sì, credo che follia si possa adattare benissimo alla gelosia.






Se un libro fosse una petunia? (Petunia = Collera)

Okay, non mi viene in mente nulla D:
Qualche idea?



Spero che questo book tag vi sia piaciuto, come sempre aspetto i vostri commenti.


10 commenti:

  1. Molto carino questo book tag!
    Qui si vede qualche traccia della primavera, ma spero che dal 21 marzo ritorni un bel sole e sboccino i fiori ^^

    RispondiElimina
  2. AHAHAAHAHAAHAH la primavera a marzo? Perchè mai! Ieri da me ha solo nevicato XD Alice nel paese delle meraviglie è azzeccatissimo, in fondo "tutti i migliori sono matti" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neve a marzo!
      Mi sembra di essere tornata al periodo natalizio xD

      Elimina
  3. Oh ma quanto è simpatico questo tag, me lo segno!!
    Dalle mie parti gli alberi si stanno risvegliando. ma non è la prima volta che a marzo capita la neve e poi si sa la primavera è pazzerella, piove tanto (due anni fa a fine maggio ho dovuto accendere il riscaldamento)

    RispondiElimina
  4. I libri non si bruciano è vero, ma alcune volte c'è proprio da intristirsi per tanta carta sprecata per certe porcherie. Non ho letto Il profumo del tè e dell'amore, ma già a vedere la copertina rabbrividisco.
    La newton compton raramente si smentisce, le sue cover orrende sono quasi un marchio di fabbrica XD
    Devo proprio decidermi a prendere Il cavaliere d'inverno ne sento parlare sempre benissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, le copertine della newton non sono sempre meravigliose xD

      Elimina
  5. Ciao! Da me sembra già primavera, oggi è stata una giornata calda, troppo calda xD Io amo l'inverno ahah
    Comunque molto simpatico questo tag =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il troppo caldo non piace neanche a me D: per questo la primavera mi va benissimo, è una buona via di mezzo :)

      Elimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥