martedì 5 febbraio 2019

Gli scomparsi di Chiardiluna di Christelle Dabos |Recensione + lieve momento fangirl|

Ok, io direi di saltare i miei inutili farneticamenti e di passare direttamente alla recensione.

Gli scomparsi di Chiardiluna
di Christelle Dabos
Serie: L'Attraversaspecchi #2
Editore: Edizioni e/o
Pagine: 562
Prezzo: 16,00
Link d'acquisto: Amazon
Secondo volume della saga dell'Attraversaspecchi (dopo il primo, "Fidanzati dell'inverno"). Sulla gelida arca del Polo, dove Ofelia è stata sbattuta dalle Decane perché sposi suo malgrado il nobile Thorn, il caldo è soffocante. Ma è soltanto una delle illusioni provocate dalla casta dominante dell'arca, i Miraggi, in grado di produrre giungle sospese in aria, mari sconfinati all'interno di palazzi e vestiti di farfalle svolazzanti. A Città-cielo, capitale del Polo, Ofelia viene presentata al sire Faruk, il gigantesco spirito di famiglia bianco come la neve e completamente privo di memoria, che spera nelle doti di lettrice di Ofelia per svelare i misteri contenuti nel Libro, un documento enigmatico che nei secoli ha causato la pazzia o la morte degli incauti che si sono cimentati a decifrarlo. Per Ofelia è l'inizio di una serie di avventure e disavventure in cui, con il solo aiuto di una guardia del corpo invisibile, dovrà difendersi dagli attacchi a tradimento dei decaduti e dalle trappole mortali dei Miraggi. È la prima a stupirsi quando si rende conto che sta rischiando la pelle e investendo tutte le sue energie nell'indagine solo per amore di Thorn, l'uomo che credeva di odiare più di chiunque al mondo. Sennonché Thorn è scomparso...
Dovete sapere che ho finito di leggere questo libro all'1:28 di notte e ho preso sonno solo parecchie ore dopo. La mia reazione può essere riassunta in una semplice gif:
e credo che anche adesso la mia faccia sia questa. Profondo shock. 
MA COME SI FA A FINIRE UN LIBRO COSI, COME??
VOI AUTORI DOVETE CAPIRE CHE I FINALI APERTI FANNO MALE AL CUORE! TUTTA QUESTA ATTESA POTREBBE UCCIDERMI E IO POI COME SCOPRO COME VANNO A FINIRE LE COSE? COME?
Certo, leggendo la trama (che è la trama più spolierosa nella storie delle trame) si sa già cosa succederà, ma io non l'avevo letta e come potete vedere qui ho coperto l'ultima frase che è praticamente uno spoiler enorme. MA VABBÈ.
IO SONO SOTTO SHOCK. 
Non sono per il finale, però, oh no! Questo libro è un colpo di scena dall'inizio alla fine! Se il primo era partito a rilento questo è completamente l'opposto: già dai primissimi capitoli lo stile prende il volo e quello che avveniva pagina dopo pagina non mi ha permesso di lasciar andare giù il libro.
Ormai è chiaro che il punto forte di questa storia sono gli intrighi di corte e i complotti che si celano in essa e, credetemi, questo secondo libro ne ha ancor di più rispetto al primo!
Il Polo è un luogo inospitale, fatto di nobili corrotti che puntano solo allo svago, al piacere e al lusso sfrenato, ma riesce anche ad essere molto pericoloso e questo Ofelia lo sa molto bene: in soli pochi mese ha rischiato di morire e si è fatta male parecchie volte, ma bisogna dire che la nostra ragazza ha un certo talento per cacciarsi nei guai e se questo è unito ad una goffaggine estrema...il danno è fatto!
Cara piccola Ofelia!
Finalmente in questo libro il suo personaggio assume dei contorni più definiti e riesce a buttar fuori il coraggio che le serve per non farsi mettere i piedi in testa! Il suo personaggio ha avuto una crescita enorme e non posso che rallegrarmene! Nonostante la sua bassa statura sa farsi rispettare! #potereaipiccoli
Però bisogna dire che la poverina vive in un mai una gioia costante! Sembra che non le vada mai niente per il verso giusto. L'ho sentita molto vicina davvero tanto! #iostoconOfelia
Per Ofelia le cose in questo libro si mettono davvero davvero davvero male, malissimo. Il suo ruolo all'interno della corte di Faruk dà sempre più fastidio e ha che fare con scherzi di cattivo gusto, occhiatacce che non promettono niente di buono e come se non bastasse a tutto questo si aggiungono delle improvvise e inspiegabili sparizioni che coinvolgono  alcuni membri della corte. Chi c'è dietro?
Un mistero che suo malgrado coinvolge anche Ofelia che per alcuni momenti veste i panni di una giovane detective grazie alle sue doti di lettrice; grazie alle sue manine nessun oggetto può nasconderle dei segreti e per questo si ritrova immischiata nelle indagini.
Indagini molto pericolose.  CHE NOVITÀ!
Tutto però ruota attorno a un oggetto misterioso: il Libro di Faruk, un libro che sembra illeggibile ma che nasconde molto più di quel che sembra. Al suo interno c'è un passato intero.

Come potete leggere in questo libro non c'è un attimo di tranquillità, accadono molte cose che si susseguono una dopo l'altra, ma questo non crea problemi durante la lettura, anzi la rende più dinamica, coinvolgente e tutto questo fa sì che non si perda mai l'attenzione su quello che succede.
Rispetto al primo l'autrice ha fatto davvero un ottimo lavoro, se Fidanzati dell'inverno era molto confusionario e quasi abbozzato, qui è tutta un'altra storia!
Il Mondo di Ofelia e Thorn prende sempre più forma e nulla è lasciato al caso.
Ovviamente io ho ancora parecchie domande e ammetto che alcune cose sul passato di questo mondo non mi sono ben chiare, ma confido di avere delle informazioni in più nei libri che seguiranno.
Con Gli scomparsi di Chiardiluna questa si conferma una saga che promette davvero bene, non ha nulla da invidiare alle altre al suo interno c'è tutto quello che la rende davvero imperdibile: un mondo fantastico, misteri, imbrogli, sotterfugi, ma anche coraggio e anche amore.

E ADESSO PASSIAMO A THORN!
Vi chiederete perché neanche l'ho nominato in questa recensione, ma adesso è arrivato il suo turno!
E no, non vi parlerò neanche di come sia evoluto il suo rapporto con Ofelia (LEGGETE IL LIBRO), ma devo fangirlare un po'...lasciatemi fare per favore!
Thorn è come quei dolcetti al cioccolato che son duri e all'esterno, ma che dentro nascondono un cuore cremoso e dolce.
E VI PAREVA CHE NON LO PARAGONAVO A QUALCOSA DA MANGIARE!?!?!
Il passato di Thorn non è semplice, non ha mai potuto contare su una famiglia affettuosa e sempre presente come lo è stata per Ofelia e questo si percuote inevitabilmente sul suo presente, ha molta difficoltà nell'esternare i suoi sentimenti, difficoltà che non ha con i numeri infatti solo loro sembrano essere il suo mondo. Thorn caro, saresti molto utile per una che come me non ha mai  capito bene i numeri. Sposami Thorn!
Tanto tra me è Ofelia non c'è molta differenza: sono piccola, con gli occhiali, una matassa di capelli e ho una forte predisposizione nel cadere a terra.
Emh...
Dicevo...
Sicuramente Thor in questo libro ha fatto conoscere più di se stesso, poco, ma ha fatto esternare una parte di sè che...ODDIO MI SONO INNAMORATA FOLLEMENTE!
Lo sapevo che sarebbe stata una scoperta, sapevo che il suo sguardo di ghiaccio nascondeva qualcosa e a me ha ricordato un po' un Mr.Darcy un po' rivisitato (non corretto perché Fitzwilliam Darcy non si può correggere) e il mio cuoricino ha fatto BOOM!
E non vi dico cosa succede ad un certo momento, ma sappiate che ho pianto.
Ora non mi resta che aspettare in trepidane attesa l'uscita del terzo libro, ho già visto la trama in francese (e odio il francese) e BOOOOM...i fatti narrati risalgono a due anni e sette mesi dopo ciò che accade negli Scomparsi di Chiardiluna!
2 ANNI E 7 MESI.
Io spero di non dover aspettare tanto prima di leggere il seguito!
Per favore Edizioni e/o spicciatevi, grazie!

VOTO FINALE
★★★★ e mezzo su cinque

Bene. Mi rendo conto che questa è una recensione un po' lunga e un po' delirante, ma se siete arrivati qui vi meritate un grosso abbraccio da parte mia!
Detto questo, voi l'avete letto? Cosa ne pensate?


13 commenti:

  1. Voglio ASSOLUTAMENTE iniziare questa saga! 😭😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse il primo potrebbe non piacerti subito, ma questo...

      Elimina
  2. Lo sapevo!! Dico solo questo! Sto malissimo adesso che ti ho letta, voglio il terzo libro oraaaaa

    RispondiElimina
  3. Mi incuriosisce davvero molto questa saga! Penso dovrò decidermi a leggerla, prima o poi :)

    RispondiElimina
  4. Ho letto da un po' recensioni positive su questi libri, devo proprio incominciare anch'io!

    RispondiElimina
  5. Questa serie mi ha incuriosita moltissimo...provvederò a leggere entrambi prima che facciano il uscire il terzo volume. :D

    RispondiElimina
  6. Quando esce il terzo? Non posso aspettare...

    RispondiElimina
  7. Io li ho in libreria tutti e due perché regalati al mio bimbo (ok non è un bimbo) ma adesso aspetto il terzo. Ho una certa età e il finale potrei davvero mai leggerlo :P

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥