giovedì 5 maggio 2016

La spacciatrice segnala...#14 Die Love Rise di Rosa Campanile

Buon pomeriggio stelle belle. :)
Oggi giorno di segnalazioni e perciò ecco per voi Die Love Rise di Rosa Campanile, autrice emergente e bookblogger su Briciole di parole
Die Love Rise
Autore: Rosa Campanile
Editore: Self-publishing (StreetLib)
Pagine: 254
Prezzo: 1,99 (ebook)
Link d'acquisto: AmazonGPlayiBooksKobo storeFeltrinelli
SINOSSI
In un futuro non molto lontano, la popolazione umana è stata decimata dal virus AD7E0-i che ha trasformato gli uomini in mutanti affamati di carne e sangue. Per i pochi fortunati scampati al contagio iniziale, il mondo è diventato un luogo pericoloso in cui sopravvivere a stento.
Lo sa bene Sophie Warden, che negli ultimi due anni ha fatto tutto ciò che era necessario per proteggere se stessa e sua sorella Leery. La voce che a Leons Town ci sia un Centro di Soccorso e Raccolta ancora operativo rappresenta la loro ultima chance di trovare un rifugio sicuro diverso dalla strada. Nonostante le perplessità che si tratti solo di una diceria, Sophie e Leery, in compagnia di un esiguo gruppo di sopravvissuti, raggiungono la struttura. Ma le cose non andranno come pianificate e la minaccia dei mutanti si rivelerà più letale e insidiosa di prima.
Clive Hudson non è più l'uomo di un tempo. Dopo aver perso coloro che amava, Clive ha deciso di allontanare tutto e tutti, scegliendo la morte come unica compagnia. Se per dispensarla agli infetti o per trovarla lui stesso, non fa più alcuna differenza per la sua anima tormentata da un doloroso passato. L'incontro con Sophie, però, smuoverà qualcosa nel profondo del suo essere.
Due anime simili, entrambe a un solo passo dalla condanna eterna o da un’insperata salvezza. Perchè non tutto il buono del mondo è andato perduto. Forse, nonostante il dolore e la morte, si può ancora amare ed essere amati. Anche al tempo dell'invasione mutante.



Allora cosa ne pensate?
Devo dire che mi ha incuriosito molto!


 

6 commenti:

  1. La storia mi incuriosisce molto, mi ricorda un po' "Io sono leggenda"! Mi ispira questo tipo di post-apocalittico perché trovo che si avvicini molto ad una possibile (speriamo di no) realtà futura! Bella segnalazione, mi intriga il libro!
    Baci!

    -Violet

    RispondiElimina
  2. Mi è piaciuto molto. Rosa è stata molto brava nell'inserire una storia d'amore in un contesto così difficile. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. M'ispira parecchio, non vedo l'ora di leggerlo :D

      Elimina
  3. Grazie mille per la segnalazione, Grazia :3 Un bacio!

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥