martedì 10 luglio 2018

Il Baco da seta di Robert Galbraith |Recensione|

Salve salvino miei cari lettori!
Tanto per iniziare bene la giornata ho mal di schiena. Sono un personcina giovane e attiva io!
SEH!


COMUNQUE.
Oggi vi porto in una fredda Londra...che con questo caldo male non fa!!

Il baco da seta
di Robert Galbraith
Serie: Cormonran Straike #2
Editore: Tea
Pagine: 553
Prezzo: 5,00 euro
Londra. L'eccentrico scrittore Owen Quine non si fa vedere da giorni. Non è la prima volta che scompare improvvisamente, ma non è mai stato via così tanto tempo e la moglie ha bisogno di ritrovarlo. Decide così di assumere l'investigatore privato Cormoran Strike per riportare a casa il marito. Ma appena Strike comincia a indagare, appare chiaro che dietro la scomparsa di Quine c'è molto di più di quanto sua moglie sospetti. Lo scrittore se n'è andato portando con sé il manoscritto del suo ultimo romanzo, pieno di ritratti al vetriolo di quasi tutte le persone che conosce, soprattutto di quelle che ruotano attorno al suo mestiere. Se venisse pubblicato, il libro di Quine rovinerebbe molte vite: perciò sono in tanti a voler mettere a tacere lo scrittore... Ricco di colpi di scena, uno spaccato degli intrighi del mondo editoriale londinese, "Il baco da seta" è il secondo romanzo della serie che ha per protagonisti Cormoran Strike e la sua assistente, la giovane e determinata Robin Ellacott.

Dopo più di un anno dalla recensione de Il richiamo del cuculo e dall'acquisto del secondo libro eccomi qui a parlavi nuovamente di una nuova indagine di Cormoran Strike!
Il povero libricino aspettava da un po' di essere letto, ma  ne ho sempre rimandato la lettura per motivi a me ignoti (PERSONE STRANE E DOVE TROVARLE), ho anche cercato di guardare la serie tv che si è rivelata essere di una noia mortale! Fortunatamente i libri sono tutt'altra cosa e per questo dobbiamo rendere grazie alla penna di Robert Galbraith alias la nostra amata J.K Rowling (e se non l'amate siete solo dei babbani e mi dispiace per voi! ♡che ancora una volta ci ha regalato un libro che vale la pena di essere letto.

Leggendo questo libro ho confermato quello che già sapevo del mondo editoriale: è un mondo pericoloso, una giungla fatta di predatori e prede che lottano per l'ultima pubblicazione e per la gloria! *risata malefica*
Questa volta Strike dovrà indagare in questo folle mondo a causa della sparizione di Owen Quineuno scrittore  bizzarro, fuori dagli schemi e con un ego a dir poco esagerato e tutta l'indagine ruoterà attorno al suo ultimo libro che sembra una sua personale e grottesca visione della realtà che vive, un libro che è un insieme di calunnie  e scene cruente. Però, dopo lo aver posto le basi per questo suo tremendo libro, lo scrittore sparisce nel nulla.
TATATADAAAAN 
Che fine ha fatto? Si è allontanato di sua spontanea volontà?
Per Cormoran inizierà una caccia all'uomo e soprattutto verso la verità!


Un libro che non si è risparmiato con i colpi di scena e se ve lo stesse chiedendo, no, neanche questa volta sono riuscita a sbrogliare la matassa! Così come nel precedente libro ho capito chi fosse il colpevole solo quando la situazione è giunta al punto di svolta, pezzo dopo pezzo tutti iniziava ad avere un senso e mi sono sentita molto cretina per non esserci arrivata prima!


Anche questa volta Galbraith (o meglio la Rowling)  non mi ha deluso, una storia originale con il personaggio di Cormoran Strike che prende sempre più forma e che in questo libro apre di più agli occhi del lettore quelli che sono i sui sentimenti, lasciando però un alone di mistero che lo rende in un certo senso più affascinante. Anche la sua assistente, Robin, finalmente assume dei contorni più definiti all'interno della storia, finalmente direi! QUANDO LASCERÀ MATTHEW SARÀ UN GRANDE GIORNO!
Gli unici aspetti negativi sono dati alcuni momenti di impasse che hanno reso prolissi alcuni capitoli.
Mi aspetto grandi cose dal prossimo libro, ho già dato un'occhiata la trama e...
...spero di non aspettare un anno per leggerlo!!

VOTO FINALE
☆☆☆☆ su cinque

Conoscete già Cormoran?
Cosa aspettate? E, ditemi un po', avete visto la serie tv??


8 commenti:

  1. Ciao! Non sapevo che la Rowling scrivesse anche sotto pseudonimo… conoscendo il suo stile di scrittura, l'intreccio sarà sicuramente affascinante!

    RispondiElimina
  2. Ciao :) adoro davvero moltissimo questa serie di libri, non vedo l'ora che esca il quarto volume *_*

    RispondiElimina
  3. Devo recuperarlo anch'io, il primo volume l'avrò letto... quattro anni fa, può essere? ç___ç Sono una personcina cattiva!
    Non vedo l'ora di leggerlo, e non solo per la ship Cormoran/Robin <3

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥