mercoledì 6 settembre 2017

#65 Cosa penso di...Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas |Recensione semi delirante|

Vi erano mancate le mie recensioni deliranti?
Eh?
Eh?
...
...
Certo, come no!

Sappiate che mi sono data una calmata...fortunatamente!




Il trono di ghiaccio
di Sarah J. Mass
Serie: Throne of glass #1
Editore Mondadori
Pagine: 462
Prezzo: 13,00 euro
Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno...






Io dovrei fare una recensione seria, giusto? 
Questo è un bel problema, davvero un problema!    
Come faccio a non delirare con questo libro?

IO L'HO AMATO! 
COMPLETAMENTE, PERDUTAMENTE AMATO! 


Celaena è una di quelle protagoniste che non si può fare a meno di amare, è una badass in tutti i sensi anche se a volte esce un suo lato un po' frivolo che la rende più umana (lol)! Avevo imparato a conoscerla grazie al prequel, La lama dell'assassina (recensione QUI), e ora che si penso ho fatto benissimo a iniziare da questo perchè altrimenti mi sarei ritrovata un tantino confusa...

COMUNQUE.

Se penso a La lama dell'assassina penso a Sam e se penso a Sam piango, allora passiamo oltre che è meglio per il mio curicino!


Perciò passiamo oltre e dedichiamoci  a Chaol ad altro

Questo bel libricino inizia con Celaena che lascia le miniere di Endovier per essere condotta ad Adarlan.

(PICCOLO OT SCEMO: DURANTE LA LETTURA IO NON LEGGEVO ADARLAN, NO, MA AREDEL, SÌ QUELLO DI FROZEN ANCHE SE ARENDELLE! MA IN FONDO SEMPRE DI GHIACCIO SI PARLA NO? lol anche se è cristallo  in realtò, ma ssssh)

Qui la nostra protagonista verrà posta difronte a una scelta: lottare in una competizione e diventare paladina del re, ottenendo così la libertà, o tornare alle miniere. Per Celaena è una decisione davvero difficile, il re le ha tolto tutto ciò a cui teneva, un passato, ma la libertà per la ragazza è qualcosa di prezioso, un qualcosa che non ha mai veramente assaporato in pieno.
Celaena è un'Assassina, è stata addestrata per uccidere ed è quello che ha sempre fatto, non conosce altro.
Sapere che per lei esiste anche una minima possibilità, del tutto remota, che possa essere libera è qualcosa di enorme, che la destabilizza e per questo accetta.
Da questo momento in poi per Celaena inizia un percorso fatto di duro allenamento e di sfide contro gli altri paladini che si rivelano essere assassini, ladri e soldati, tutti individui con una reputazione poco raccomandabile, fra questi c'è Caino che darà filo da torcere alla nostra Assassina.

Ma non è tutto, all'interno del castello ci sono delle forze che muovono contro la nostra ragazza, delle forze oscure che nascono dal passato e che metteranno in pericolo l'intera competizione.

Ma mettiamo da parte queste cose brutte, oscure e cattive, per dedicarci a qualcosa di più bello, tanto bello, bellissimo, bellissimissimo!

CHAOL.

*sospiro estasiato*

Potevo non uscire pazza per qualcuno?
Ovvio che no!

Chaol è il Capo della guardia reale e sarà il fascino della divisa, sarà qualcos'altro ma...
*altro sospiro estasiato*
Che volte farci?
L'ho trovato tanto carino, caruccio, pucci pucci...



(CONTEGNO GRAZIA, CONTEGNO!)

Emh sì, dicevamo?

Chaol sarà anche l'allenatore di Celaena durante la competizione, la farà sudare parecchio, ma alla fine gli sforzi daranno i suoi risultati!
Il rapporto tra i due nasce tra un allenamento e l'altro, scoprendosi simili i due iniziano ad instaurare un legame che si fa via via più profondo, ma...
...ma volete che non ci sia un triangolo amoroso?
(anche se il rapporto tra Chaol e Celaena non è proprio "love love")

*parte il coro "Il triangolo no, non l'avevo considerato!*

Ed ecco che vi presento il principe ereditario di Aren...Adarlan, Dorian.
Ecco, lui è anche molto...

*continuano i sospiri estasiati*


Sì, vero ho una leggera predilezione per Chaol, ma anche Dorian non è da buttare, neanche per scherzo!

Se Chaol è più riservato, Dorian è uno sbruffone un po' borioso, ma anche lui dolce a modo suo.
Dorian è un po' un ribelle, si distacca molto dalle idee di conquista del padre e  questo è un lato del suo carattere che mi è davvero piaciuto.
A differenza di Chaol, però, lui non nasconde i suoi sentimenti per Celaena, anzi ci si butta a capo fitto e la ragazza dopo molto tentennamento si butta pure lei!
(CHE DETTO COSÌ PARE BRUTTO, MA NON LO È!)

Così tra i due nasce un rapporto più solido, lasciando Chaol un po' a disparte e creando anche parecchia gelosia tra i due ragazzi.

E potete immaginare cosa c'era nella mia piccola matta testolina!


CHAOL, IO SONO QUI!!
Non sono figa come Celaena, ma sono carina e tanto divertente e tu caro mio hai bisogno di ridere!
OH!

E vabbè.

Comunque.
Torniamo seri.


Davvero!
...

Questo libro è un continuo crescendo di emozioni e avvenimenti, tutto (o quasi) viene svelato pagina dopo pagina, insieme a Celaena veniamo a conoscenza dei misteri del castello e della magia che esso contiene. Inoltre conosciamo meglio Celaena stessa, il suo passato è ancora avvolto dalla nebbia, la ragazza porta dentro di sè parecchi segreti, ma che vengono piano piano svelati.
Il suo personaggio è molto complesso: non è solo un'assassina, è una ragazza a cui hanno strappato tutto, ha sofferto, ha amato e adesso non le rimane più nulla se non se stessa e un futuro per il quale lotterà con tutte le sue forze.

La Mass ha dato vita ad un mondo costruito sulla magia e sul mistero, dove i giochi di potere e le lotte per conquistare ogni territorio sono all'ordine del giorno.
Una storia fatta di colpi di scena che lascia il lettore senza fiato.

VOTO FINALE 
☆☆☆☆☆ su cinque

Non so se questa possa definirsi una recensione vera e propria, ma vabbè!
Ah, sapete una cosa?
Spulciando su Wikipedia ho visto che dovrebbero far uscire fuori anche una serie tv, voi ne sapete qualcosa?
DITEMELO!

Con ammmmore,

12 commenti:

  1. Questa recensione... è stupenda!XD

    RispondiElimina
  2. Mi fa davvero piacere che ti sia piaciuto così tanto, io sono team Chaol eheheh

    RispondiElimina
  3. Io te lo avevo detto che avresti delirato! Comunque per Chaol mettiti in coda, la fila è lunga! E se lo hai amato qui, non hai idea di cosa ti aspetta nel secondo volume. Non. Ne. Hai. Idea.
    Comunque nemmeno Dorian è da buttare, negli altri volumi lo amerai tanto tanto perché è un cucciolo adorabile <3
    (e Sam resterà sempre nel mio cuore, piango 😭😭)

    RispondiElimina
  4. Recensione spettacolare!!! Grande! E ira come faccio a non leggere questa serie? Ho temporeggiato troppo mi sa..

    RispondiElimina
  5. Celaena! Chaol! Dorian! Mi è piaciuta la tua recensione e trovo che il libro sia proprio curato nei particolari e la storia è eccezionale. Non vedo l'ora che continuino la traduzione in italiano, scalpito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che arrivi presto! Così non devo aspettare! xD

      Elimina
  6. Grazie per questa presentazione, Ludovica mi ricorda molto me stessa quando ero più giovane... e forse anche un po' adesso!
    Ormai manca poco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tu abbia commentato il post sbagliato, ti consiglio di commentare quello giusto. ^^

      Elimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥