giovedì 1 ottobre 2020

|Recensione| Tilly e i segreti dei libri di Anna James

Ottobre! Ottobre!
Finalmente ottobre!

Ehm..sì!
Preparatevi! Vi dico solo questo.

COMUNQUE!
Oggi vi parlo dell'avventura di Tilly!

Grazie alla Casa editrice per la copia del libro. Tanti cuori.

Tilly e i segreti dei libri
di Anna James

Serie: Pages & co. #1
Editore: Garzanti
Prezzo: 15,00
Pagine: 400
Link d'acquisto: Amazon
Pochi al mondo amano i libri più dell'undicenne Tilly Pages. Per lei non esistono amici migliori dei volumi polverosi che ingombrano gli scaffali della libreria di famiglia. È in quelle pagine che ha trovato conforto dopo che la mamma se n'è andata. Non passa minuto senza che stia con il naso infilato nella carta. Quando un giorno, all'improvviso, in libreria entrano Alice nel Paese delle Meraviglie e Anna dai capelli rossi, Tilly non può credere ai propri occhi: non c'è dubbio, sono loro! E la stanno invitando a bere il tè dal Cappellaio Matto e a visitare la scuola di Green Gables. Tilly è sicura si tratti di un sogno. Ma non è così. E nessuno meglio dei nonni che l'hanno cresciuta può confermarle che è tutto vero. Perché Tilly ha un dono eccezionale: è una librovaga e può entrare e uscire dalle storie per vivere straordinarie avventure. Un dono che ha ereditato dalla madre e che le dà il diritto di accedere a una biblioteca molto speciale, riservata ai librovaghi come lei, che lì vengono istruiti e protetti. Librovagare, infatti, può anche rivelarsi molto pericoloso e servono i giusti trucchi per affrontare insidie e ostacoli che si nascondono dietro ogni pagina. Ma Tilly non ha paura. Conosce troppo bene le storie per non fidarsi dei personaggi che le animano e ha bisogno del loro insostituibile aiuto per scoprire la verità su ciò che è accaduto alla mamma. Fare luce su un segreto che potrebbe cambiare ogni cosa. "Tilly e i segreti dei libri" è un romanzo senza tempo capace di toccare il cuore dei grandi, che con le storie ci sono cresciuti, e dei bambini, che aspettano solo di volare con l'immaginazione. Un inno al potere della fantasia, ai libri e a tutti i bibliofili che, come Tilly, sognano di stringere la mano ai loro eroi di carta. Presto ne sarà tratta anche una serie tv.
Oh, ecco qua un libro che potrebbe avvicinare i giovincelli non solo alla lettura, ma a leggere proprio i classici per ragazzi, proprio quelli che il più delle volte si danno da leggere a scuola e sempre il più delle volte vengono odiati perchè imposti (su questo si potrebbe fare un intero discorso, ma okay).

Però, con le avventure di Tilly si ha un approccio diverso, pure a me alla veneranda età di 26 anni è venuta voglia di leggere Anna dai capelli rossi (no, non l'ho letto, rimedierò. Ho visto solo l'anime e la serie tv), mi piace pensare che questo libro possa essere un buon trapolino di lancio, troppo positiva? 
Forse, ma lasciatemi sperare e DATE DEI LIBRI AI RAGAZZINI, PER L'AMOR DI ODINO!

Ehm, torniamo a Tilly!
Cara, piccola, Tilly!
Ti invidio un po' di cose, sai?
Vivi praticamente in una libreria con annessa caffetteria, tra libri, dolci e cioccolata potrebbe essere il mio Paradiso in terra e leggendo la tua storia mi è venuta tanta tanta tanta tanta fame!
DATEMI UNA CIOCCOLATA, MISERIACCIA!

grazie
E in più sapete cosa riesce a fare?
Incontra i personaggi dei suoi libri preferiti e riesce pure ad entrarci dentro! Il sogno per noi comuni lettori! La sua abilità è chiamata librovagare e a quanto pare non è un cosa così rara come si possa pensare, tanto che è regolata da regole su regole con tanto di tante Sottobiblioteche sparse per il mondo, tanti luoghi sentinella che monitorano tutti i librogirovaghi. È un qualcosa che accade quando si legge con così tanto trasporto da non avere più la percezione di cosa o chi si ha intorno, un leggere con maggiore intensità, una  sensazione che chi legge 'forte' conosce bene.

Quante volte ci è capitato di leggere un libro particolarmente coinvolgente e poi alzando lo sguardo meravigliarsi di essere ancora sulla propria poltrona? Oppure pensare a cosa potrebbero fare alcuni personaggi in determinate occasioni?
A me capita spesso, ovviamente se il libro merita, ed è quello che succede a Tilly in misura molto più...magica! In questa storia viene proprio esaltata la magia dei libri, il loro essere dei portali per mondi sconosciuti o lontani. Devo dire che questa passione è resa molto bene ed è quello che nel libro mi è piaciuto di più, altre volte mi è capitato di leggere di libri in cui i personaggi uscivano dalle pagine, ma in questo hanno una funzione specifica e non sono semplici macchiette sullo sfondo: Alice del Paese delle Meraviglie prende davvero vita, con la sua svampitezza e Anna dai capelli rossi è davvero una drama queen. L'autrice ha reso il tutto proprio, ma senza intaccare le qualità dei personaggi che ha preso in prestito.

L'amore per i libri è forte e vivido.
Su questo non c'è dubbio.

Per Tilly inizia un'avventura letteralmente tra i libri, ma non sarà sola. Infatti sarà accompagnata da Oskar un ragazzino dislessico (punto in più per l'autrice, non si parla spesso di questa caratteristica che mette davvero a disagio molti ragazzi che molte volte vengono considerati solo pigri. Mi sarebbe piaciuto di più se fosse stata più approfondita però) e dai nonni librai che l'hanno cresciuta fin da piccola perchè sua madre è scomparsa chissà dove.
Ci sarà un mistero da risolvere, colpi di scena dietro l'angolo che non mi aspettavo per nulla, ma! Ma! Ho trovato alcune cose risolte troppo in fretta e altre spiegate in maniera un pochino confusionaria, essendo un libro per ragazzi si potrebbe forse sorvolare sulla prima (forse!), però sicuramente avrei preferito meno...umh, ingarbugliamenti per quanto riguarda la seconda cosa, su alcune cose ho fatto un po' di fatica a starci dietro e non vi nascondo che ho provato un lieve fastidio.

Nonostante tutto è una storia molto bellina e un promettente inizio (tolti i piccoli accorgimenti di prima) per una bella saga dove i libri vengono veramente esaltati e messi in primo piano. Resta da vedere come l'autrice abbia gestito gli altri libri e per questo sono davvero curiosa anche perchè oramai io devo sapere altre cose!

Se avete dei ragazzini per casa vi consiglio di prenderlo o magari di regalarlo ora che di avvicina Natale (mancano 2 mesi e 24 giorni!! Ansia, sì!) o di leggerlo se volete tuffarvi completamente nel magico mondo dei libri! AH, ci sono delle illustrazioni carinissime!

VOTO FINALE
★★★ e mezzo su cinque

Potrebbe piacervi?
Fatemi sapere!

Alla prossima,


Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥