lunedì 29 febbraio 2016

Cosa c'è di nuovo nella mia libreria? #2

Buongiorno e buon inizio di settimana miei cari!
Vedo con piacere  che siete ben 30 lettori fissi e io sono taaaanto felice!
30 è solo un piccolo numero, ma sono contenta che pian piano il blog stia prendendo forma. E' una piccola soddisfazione (quasi come Di Caprio che prende l'Oscar: tanto felice pure per lui!).



Comunque, siamo già arrivati a fine mese e ho deciso di creare una nuova rubrica, non so se sarà a cadenza mensile, ma ci spero, dove vi mostrerò tutte le nuove entrate nella mia libreria!




La coscienza di Zeno di Italo Svevo

SINOSSI
Rimasto incompreso per lungo tempo, La coscienza di Zeno è il più importante romanzo di Svevo e uno dei capolavori della letteratura italiana contemporanea. È il resoconto di un viaggio nell’oscurità della psiche, nella quale si riflettono complessi e vizi della società borghese dei primi del Novecento e insieme la sua nascosta, tortuosa, ambigua voglia di vivere. L’inettitudine ad aderire alla vita, l’eros come evasione e trasgressione, il confine incerto tra salute e malattia divengono i temi centrali su cui si interroga Zeno Cosini in queste pagine bellissime che segnarono l’inizio di un modo nuovo di intendere la narrativa. Primo romanzo “psicoanalitico” della nostra letteratura, seppe interpretare magistralmente le ansie, i timori e gli interrogativi più profondi di una società in cambiamento.


Devo ammettere di non aver letto nessun classico della letteratura italiana, nonostante ami quella straniera, perciò visto il prezzo bassissimo di questa edizione della Newton (solo € 3,90!) ho deciso di iniziare con Svevo, sperando di non pentirmene.

L'uomo dei tuoi sogni di Andrea Meyer

SINOSSI
Jacquie ha appena compiuto 32 anni ma è già stanca della vita. Il suo stipendio come giornalista a New York per una rivista di cinema copre a stento la rata del mutuo e, come se non bastasse, sua sorella Alicia è piombata in casa sua da un mese e mezzo e non sembra volersene andare. Mentre la sua migliore amica Courtney ha un matrimonio disgustosamente felice, Jacquie scopre che l'unico uomo in grado di capirla veramente è gay. Ma proprio quando sta rinunciando alla speranza di trovare l'uomo giusto, un incarico per una rivista glamour si trasforma in un'avventura romantica. Convinta che si possa capire molto di più da un uomo visitando il suo appartamento piuttosto che uscendo con lui, Jacquie abbandona i tradizionali appuntamenti e si fa venire un'idea "brillante": rispondere agli annunci di ragazzi alla ricerca di una "compagna d'appartamento" per dare un'occhiatina alle loro case e vedere se vale la pena conoscerli meglio.

Questo è un libro che ho vinto attraverso il Giveaway di Scheggia tra le pagine si prospetta essere un libro divertente e diciamocelo la copertina è interessante no??


La moglie del califfo di Renée Ahdieh

SINOSSI
Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona.
Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

Questo è un libro in cui riservo grandi aspettative, ma che per mancanza di tempo non ho ancora potuto leggere (sigh!). Lo inizierò domani, cascasse il mondo!!

Infinito+1 di Amy Harmon

SINOSSI
Bonnie Rae Shelby è una superstar. È ricca, bellissima e famosa. E desidera morire. Finn Clyde è un signor nessuno. È brillante e cinico. Ma è completamente a pezzi. E tutto ciò che vuole è la possibilità di vivere ancora. Finn ha un passato con cui confrontarsi, Bonnie un futuro che non vuole affrontare. Un ragazzo, una ragazza, una strana serie di circostanze impreviste e una scelta: voltarsi dall’altra parte e ignorare ogni cosa o tendere la mano e rischiare tutto. Così, mentre il ticchettio di un orologio scandisce il tempo della scelta, inizia la loro avventura, un viaggio che cambierà per sempre le loro vite. Infinito + 1 è un romanzo romantico e struggente sulle infinite possibilità dell’amore, l’ultimo della ormai consacrata e amatissima autrice Amy Harmon.



Libro vinto attraverso un Blogtour ( stranamente fortunata questo mese e sta per arrivarne un altro!!)!
Della stessa autrice ho letto I cento colori del blu, libro che ho amato sia per i suoi personaggi e la loro storia sia per il mondo in cui è scritto! Non vedo l'ora di leggere anche questo!


Per questo mese è tutto!
Voi avete fatto qualche acquisto libroso?
(Chiederei alla Crusca di aggiungere il termine "libroso" al dizionario, voi che ne dite?)









14 commenti:

  1. Belle entrate*_* infinito+1 mi ispira parecchio:)

    RispondiElimina
  2. il libro della Meyer l'ho preso un bel po' di anni fa e non l'ho ancora letto!!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente neanche lo conoscevo, la trama però è carina ^^

      Elimina
  3. Della Harmon dovresti provare a leggere anche "Sei il mio sole anche di notte", davvero meraviglioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo avevo già adocchiato, spero di leggerlo presto! ;)

      Elimina
  4. Ma quante belle letture, specialmente quella della Harmon, che è sempre una garanzia! *-* Se hai occasione e Infinito+1 ti piace, ti consiglio di leggere anche "I cento colori del blue" e "Sei il mio sole anche di notte", entrambi molto belli! Sì, amo molto la Harmon, quindi ti consiglierei anche la lista della spesa scritta da lei lol ;)
    Baci

    -Violet

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I cento colori del blu l'ho letto e rientra tra i miei preferiti, mentre l'altro devo proprio procurarmelo! **

      Elimina
  5. Sono completamente a favore della petizione da presentare alla Crusca per il termine "libroso": ma quanto suona bene detto ad alta voce?
    Su Svevo non vorrei smontarti, ma ... hai scelto proprio uno dei più tosti autori italiani! No, onestamente, è uno di quei libri che o si amano o si odiano. Zeno è decisamente uno dei personaggi letterari più fastidiosi e irritanti che abbia mai incontrato, ma è anche vero che da parecchio a cui pensare. Io lo considero in un certo senso il seguito de "Il fu Mattia Pascal", che invece ho adorato (consigliato!).
    De "La moglie del califfo" ho letto commenti positivi. Quasi quasi mi farei tentare anch'io ... aspetterò la tua recensione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo immaginavo ^^', ma il libro mi è praticamente capitato in mano e mi son convinta a prenderlo, prima o poi lo leggerò!

      Elimina
  6. La moglie del califfo e Infinito +1 mi ispirano tanto, spero di poterli prendere presto! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La moglie del califfo l'ho appena iniziato e già l'adoro **

      Elimina
  7. L'uomo dei tuoi sogni è molto carino. È leggero e non impegnativo, uno di quei libri che leggi e sei leggero, magari letto dopo un libro pesante. Fammi poi sapere cosa ne pensi 😃

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena lo leggerò ti farò sapere 😄

      Elimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥