mercoledì 8 maggio 2019

|Review Party!| The Winner's Crime di Marie Rutkoski |Recensione|



Oggi è il giorno che non pensavo sarebbe mai arrivato.
Oggi è il giorno che aspettavo da ben 2 anni!
Oggi, miei cari lettori, potete trovare in tutte le librerie The Winner's Crime, secondo libro della trilogia di Marie Rutkoski!

Direi di non cincischiare oltre e di parlare del libro, si è già aspettato abbastanza.
Ok, non ho aspettato così tanto





The Winner's Crime 
di Marie Rutkoski
Serie: The Winner's Trilogy
Editore: Leggereditore
Pagine: 304
Prezzo: 14,90
Link d'acquisto: Amazon
Un matrimonio reale è il sogno di ogni ragazza: sfarzo, festeggiamenti e balli fino all’alba. Ma non per la bella Kestrel, per la quale invece le nozze ormai prossime con il principe Verex rappresentano una gabbia che non le lascia via di scampo. Con l'avvicinarsi del matrimonio, vorrebbe ardentemente raccontare all'amato Arin la verità sul suo fidanzamento, se solo potesse contare su di lui... Ma di chi può ancora fidarsi, se non può credere neanche più a sé stessa? Spia in incognito alla corte imperiale, Kestrel è diventata una professionista dell’inganno: vive nella menzogna, per trasmettere informazioni agli herrani, il popolo che dovrebbe considerare suo nemico, ed è finalmente vicina a scoprire un terribile segreto. Nel frattempo Arin, che da semplice schiavo è diventato governatore di Herran, arruola alleati per allontanare dal suo Paese un pericoloso nemico ed è attanagliato dal sospetto che Kestrel sappia molto più di quanto dica, e che menta... La verità, però, può fare più male delle menzogne, e quando verrà a galla, Kestrel e Arin dovranno fare i conti con le conseguenze delle proprie scelte.

Ecco a voi uno dei libri più aspettati, più voluti!
Uno di quei libri la cui data è stata posticipata più e più volte, ma finalmente eccolo qui! Non è un sogno, non è un miraggio perchè io l'ho letto!
DETTO COSÌ FA TANTO HERMIONE.
La recensione di The Winner's Curse, il suo predecessore, risale al 9 agosto del 2017 e io da quella data aspetto impazientemente questo libro perchè dopo quel finale era necessario conoscere il seguito.
Un seguito che ha appagato le mie aspettative?
Direi proprio di sì.
In questo nuovo libro ritroviamo Kerstel alle prese con un nuovo ruolo e nuove prove, dati gli avvenimenti del precedente libro è passata dall'essere figlia del generale dell'esercito dei valoriani a futura sposa del futuro Imperatore
Tutto questo per dare una possibilità, un futuro, una vita agli herrani.
Tutto questo per Arin.
Una scelta complessa e proprio in questo secondo libro tutte le difficoltà si dipanano sotto gli occhi della ragazza; la vita a corte si rivela essere piena di intrighi, sotterfugi e minacce. La figura dell'imperatore mette a dura prova Kesterl che si ritrova a costruirsi intorno un muro di bugie e mezze verità pur di aver salva la vita, sua e di un intero popolo.
Bugie che la porteranno a scontrarsi con Arin e questo le farà sanguinare il cuore...
...INSIEME AL MIO, MISERIACCIA!
Questi due mi hanno fatto penare e non poco!
Io direi di inventare un modo per poter entrare nei libri e poter fare qualcosa, non siamo ancora abbastanza evoluti?
MISERIACCIA!
Ogni tanto leggendo queste pagine canticchiavo "Le incomprensioni sono così strane, sarebbe meglio evitarle sempre" (Tiromanicno cit.), perchè il fulcro di questo libro sono le incomprensioni tra questi due saranno tante, troppe. AIUTO.
Kerstel farà i conti con sè stessa, con quello che il suo cuore le dice di fare, seguire quest'ultimo o la mente?
Ho trovato questo secondo libro molto più introspettivo, si scava più in profondità nel cuore e nella psiche dei due personaggi. Il loro passato e tutto ciò in cui credono vacilla e l'impatto sembra essere inevitabile.
(PRESENZA DI SPOILER, EVIDENZIARE CON CONSAPEVOLEZZA!)
AH, il premio come miglior padre dell'anno va al generale Trajan. Complimenti!

The Winner's Crime è uno di quei libri che si divora perchè la voglia di sapere supera tutto il resto
È un viaggio in terre esotiche e inesplorate, un continuo susseguirsi di avvenimenti che tengono con il fiato sospeso. Pagine dove la violenza dell'uomo e di tutto ciò che è in grado di fare per il potere escono fuori fino a confondersi con la dura realtà.

Cosa dire?
Se il finale del primo libro mi aveva lasciato con un'estrema curiosità, questo mi ha fatto venire le palpitazioni.
Ora non mi resta che aspettare che la Leggereditore si spicci nella pubblicazione del terzo libro!

VOTO FINALE
★★★★ e mezzo su cinque

Ora voi da bravi lettori correte a prendere e leggere questo libricino. Ora. Subito. Così poi aspettiamo tutti insieme.
Alla prossima,

8 commenti:

  1. La domanda è: la Leggereditore ci darà retta?
    D'accordissimo col tuo spoiler XD

    RispondiElimina
  2. Ciao, io odio profondamente le case editrici che lasciano passare così tanto tempo per pubblicare i libri di una serie, è una crudeltà! A quel punto che non inizino proprio, questa serie l'ho scoperta da poco ma ho delle serie in attesa da anni e inizio a disperare...😔

    RispondiElimina
  3. Condivido l'odio per le case editrici "pigre" a pubblicare le serie, accidenti a loro!
    Io personalmente non ho ancora iniziato la serie... Però mi riprometto di farlo a breve viste le dozzine di recensioni positive!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante la lentezza delle pubblicazioni merita tanto!

      Elimina
  4. ho recuperato da poco the winner's curse e... aaaaaaw <3
    Questi due mi faranno soffrire, ma più c'+ angst, più adoro XD
    Non vedo l'ora di leggere questo volume *w*

    RispondiElimina

I vostri commenti mi rendono felice!
Lasciatene uno, vi risponderò con piacere. ♥